Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 18 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Zola vuota il sacco su Sarri, Mourinho ed Abraham

29/08/2021 08:59

Zola vuota il sacco su Sarri, Mourinho ed Abraham |  Sport e Vai

Ha lavorato con Sarri al Chelsea e da inglese d'adozione conosce benissimo Mourinho. Gianfranco Zola parla al Messaggero e si sofferma sui tecnici delle due romane, partendo da quello della Lazio

«È un grande allenatore che ha bisogno di una squadra che lo segua. È uno stakanovista, sta dieci ore al giorno sul pezzo, ci mette l'anima e i sentimenti, non lascia niente al caso, sa impostare il lavoro e dà tantissimo sul campo. Il suo gioco è fatto di meccanismi sottili che vanno sempre allenati. Ha un compito non semplice perché la Lazio viene da anni buoni ma giocava in modo molto diverso, quindi per Maurizio sarà fondamentale avere giocatori che si adattino a lui perfettamente. Al Chelsea andò così, i giocatori lo hanno seguito in tutto e per tutto, ci fu solo una difficoltà a metà stagione poi riprendemmo».

Zola esalta anche Mourinho

«Non lo dico io, ma i numeri: è uno dei migliori al mondo, ha ottenuto risultati ottimi o eccezionali ovunque. Qui ha una squadra buona ma non la più forte, forse nemmeno tra le più forti, quindi lui la deve trasformare in vincente, o che competa per il titolo. Quando si lavora a così alto livello, colmare certe differenze non è semplice. Ma lui ha nelle corde questa capacità. È l'allenatore adatto per Roma, lui è uno che trascina e lì è importante creare l'atmosfera giusta per fare rendere di più i giocatori, in certe cose è bravissimo. Tammy Abraham? Posso solo parlarne bene. Ha un sacco di entusiasmo, un grandissimo fisico e un senso del gol notevole. Deve migliorare tecnicamente nel gioco con la squadra. Roma è un bel salto di qualità per lui. Ha il grosso vantaggio di arrivare dalla Premier, dove c'è marcia in più sul piano del ritmo».


Tags: mourinho zola sarri

Articoli Correlati