Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 18 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Zola: Non è Calhanoglu l'erede di Eriksen

20/07/2021 08:17

Zola: Non è Calhanoglu l'erede di Eriksen |  Sport e Vai

Ha fiducia nella nuova Inter e la vede ancora in pole per lo scudetto ma prevede una bella lotta al vertice Gianfranco Zola. L'ex fantasista di Napoli, Parma  e Chelsea parla alla Gazzetta e dice

"Conte è un grandissimo che incide parecchio. Simone Inzaghi ha fatto molto bene alla Lazio e può proseguire il lavoro. Calhanoglu? Ha ottime qualità, ma non sarà semplice sostituire uno come Eriksen che nella seconda parte della scorsa stagione è stato determinante. Ma l’Inter ha anche un certo Barella che, spesso, è il primo rifinitore per le punte".

Saranno ancora i muscoli di Lukaku a trascinare

"Non solo i muscoli, ma anche i movimenti, la tecnica. Lukaku è cresciuto tantissimo con Conte: prima gli s’imputava di sbagliare il primo tocco o di non essere spietato davanti al portiere. Ora è un attaccante completo che fa giocare bene tutta la squadra".


Tags: zola Çalhanoglu barella

Articoli Correlati