Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 29 Giugno 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Zeman: Alla mia Roma tolsero 20 punti. Poi una bordata a Mourinho

19/03/2022 09:38

Zeman: Alla mia Roma tolsero 20 punti. Poi una bordata a Mourinho |  Sport e Vai

Lui ne ha persi quattro in una sola stagione ma con la sua Roma arrivò davanti alla Lazio. Zeman è l'esempio di come il derby di Roma sia speciale soprattutto per i tifosi e al Corriere dello sport dice


La Lazio è favorita. Ma nel derby spesso le gerarchie non vengono rispettate e la squadra più forte o più in forma non vince. Sarri sta facendo meglio, ha già dato un’identità di gioco alla Lazio. Mourinho ha deluso finora le aspettative. Non sul piano dialettico, ma nella qualità del calcio che esprime. La Roma ancora non si capisce cosa voglia fare, in campo, mentre la Lazio è più quadrata. Ma bisogna mettersi d’accordo su quello che dobbiamo aspettarci dalla Roma. Se chiedevano lo scudetto a Mourinho con questi giocatori, allora hanno sbagliato. Gli scudetti si vincono con i giocatori più bravi, gli allenatori vincono quando hanno la squadra migliore.

Il boemo non risparmia una frecciata allo Special One

Mourinho lancia i giovani nella Roma? Sì, negli ultimi dieci minuti…. E poi di nuovo in panchina. Se un ragazzo gioca una volta e poi torna nelle retrovie non cresce mai.

Alla Roma è passato due volte. E in entrambi i casi se ne è andato senza aver completato il percorso che aveva in mente.


Due delusioni diverse. Nel primo periodo sono stato penalizzato dal sistema, diciamo così. Nel campionato 1998/99  ci tolsero almeno 20 punti in classifica. Ridateceli e facciamo i conti su dove siamo arrivati. Quando sono tornato, mi hanno mandato via prima che potessi giocare la finale di Coppa Italia. L’avrei meritata.


Tags: Roma lazio zeman

Articoli Correlati