Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 9 Febbraio 2023
SEGUI SPORTEVAI SU

Verona-Juve, rigore negato per mani Danilo: cosa dice il regolamento

11/11/2022 07:54

Verona-Juve, rigore negato per mani Danilo: cosa dice il regolamento |  Sport e Vai

S'è sentito già parecchie volte nelle moviole post-partita ma ieri è stato tirato nuovamente in causa per giustificare il mancato rigore concesso al Verona per il mani di Danilo. Parliamo del cosiddetto "pallone inatteso" o "inaspettato", citato dai vari moviolisti in tv. Ma cosa dice il regolamento in proposito? Nell'ultima versione esistente sul sito dell'Aia non c'è traccia di questo passaggio

Ecco cosa si dice il regolamento del 2022 al capitolo Contatti ‘mani (braccia) / pallone’: “Al fine di determinare un fallo di mano, il limite superiore del braccio coincide con la parte inferiore dell’ascella. Non ogni contatto del pallone con una mano o un braccio di un calciatore costituisce un’infrazione. È un’infrazione (“fallo di mano”) se un calciatore:

  tocca deliberatamente il pallone con le proprie mani / braccia, per esempio muovendo mani o braccia verso il pallone.

    tocca il pallone con le proprie mani /braccia quando queste sono posizionate in modo innaturale aumentando lo spazio occupato dal corpo. Si considera che un calciatore stia aumentando lo spazio occupato dal proprio corpo in modo innaturale quando la posizione delle sue mani / braccia non è conseguenza del movimento del corpo per quella specifica situazione o non è giustificabile da tale movimento. Avendo le mani / braccia in una tale posizione, il calciatore si assume il rischio che vengano colpite dal pallone e di essere quindi sanzionato.
    segna nella porta avversaria: – direttamente con le proprie mani / braccia, anche se in modo accidentale, compreso il portiere.
    immediatamente dopo che il pallone ha toccato le sue mani / braccia, anche se in modo accidentale.

 


Tags: regolamento danilo mani

Articoli Correlati