Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 17 Gennaio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Verona-Empoli 2-1, scaligeri in rimonta dopo il gol di Saponara

17/05/2015 16:52

Verona-Empoli 2-1, scaligeri in rimonta dopo il gol di Saponara |  Sport e Vai
VERONA – Voleva festeggiare i 30 anni dallo storico scudetto del 1985, richiamati anche sulla maglia con un patch celebrativo, ed aiutare Toni a vincere la classifica cannonieri l’Hellas e ci è riuscita a metà, visto che il bomber è rimasto all’asciutto, ma che fatica. I tre punti sono arrivati ma il Verona s’è trovato di fronte un Empoli per niente appagato da un campionato da rivelazione. Così dopo soli 6’ si fa subito in salita per gli scaligeri: “colpa” di Saponara che, su assist geniale di Maccarone, si inserisce fra Marquez e Pisano e batte Rafael. Potrebbe arrivare il raddoppio al 16’ quando Zielinski raccoglie un pallone vagante al limite dell'area e calcia di violenza in porta ma la palla lambisce il palo. La reazione veronese la annuncia Toni, che al 21’ colpisce la traversa a Bassi battuto, e la concretizza Moras che al 24’ anticipa di testa Laurini e insacca. Il gol subìto non smonta un Empoli sbarazzino che continua a rendersi pericoloso ma l’occasione più ghiotta prima del riposo capita a Toni due minuti prima dell’intervallo ma Bassi si supera e respinge con Barba che completa il salvataggio sulla linea. Nella ripresa continuano i capovolgimenti di fronte fino al gol di Sala che completa la rimonta veronese: traversone sul secondo palo di Hallfredsson, con Bassi che smanaccia il pallone che giunge sui piedi di Sala. Il numero 26 del Verona, lasciato colpevolmente solo dalla difesa dell'Empoli calcia al volo ed insacca il gol del 2-1 per il sesto gol stagionale in campionato. Ultimo brivido allo scadere con Verdi che fallisce il gol del pari: finisce 2-1. HELLAS VERONA (4-3-1-2): Rafael; Pisano, Moras, Marquez, Agostini; Sala (Marques dal 45’ st), Obbadi, Halffredsson (Christodoulopoulos dal 38’ st); Greco; Juanito Gomez (Fernandinho dal 38’ pt), Lopez, Toni. A disp. Benussi, Gollini, Sorensen, Rodriguez, Martic, Valoti, Brivio, Lazaros, Greco, Saviola. All. Mandorlini   EMPOLI (4-3-1-2): Bassi; Laurini, Rugani, Barba, Hysaj; Vecino (Croce dall’11’ st), Valdifiori, Zielinski (Verdi dal 33’ st); Saponara; Pucciarelli, Maccarone (Mchedlidze dal 26’ st). A disp. Pugliesi, Sepe, Somma, Mario Rui, Tonelli, Brillante, Signorelli, Tavano. All. Sarri   Arbitro: La Penna di Roma Marcatori: Saponara (E) al 6’, Moras (V) al 24’ pt, Sala (V) al 22’ st Note: Ammoniti Fernandinho (V), Croce (E), Verdi (E)

Tags: Empoli verona maccarone toni Sala Saponara moras

Articoli Correlati