Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 22 Aprile 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Uefa: Tre club puniti per razzismo con curve e stadio chiusi

06/09/2013 17:55

Uefa: Tre club puniti per razzismo con curve e stadio chiusi |  Sport e Vai

La Commissione Disciplinare e di Controllo UEFA (CDB) ha punito tre club per razzismo dopo le gare di Europa League. Gli ungherese dell’Honved, a causa dei cori razzisti dei suoi tifosi nella gara del secondo preliminare di Europa League contro il Vojvodina dovrà giocare la prossima partita in casa a porte chiuse. Inoltre, la Commissione Disciplinare e di Controllo ha inflitto una multa di 50.000 euro. Chiusura parziale dello stadio invece per i polacchi del Lech Poznan per uno striscione razzista e cori discriminatori dei suoi tifosi in occasione del match con lo Zalgiris. Sarà chiusa la zona che ospita gli Ultras del Lech in occasione della prossima partita casalinga in competizioni UEFA. Inoltre, il Lech è stato multato di 5.000 euro. Per le stesse motivazioni anche un altro club polacco, il Piast Gliwice, è stato punito con la chiusura della zona che ospita gli ultras dopo il comportamento razzista dei suoi sostenitori nella gara con Qarabağ FK, secondo turno preliminare di UEFA Europa League. La lotta contro il razzismo è una priorità dell’Uefa, si legge sul sito ufficiale. L'organo di governo del calcio europeo adotta una politica di tolleranza zero nei confronti del razzismo e della discriminazione sul campo e sugli spalti. Qualsiasi comportamento razzista è considerato una grave violazione del regolamento disciplinare ed è punito con la massima severità.


Tags: uefa razzismo lech poznan piast Honved

Articoli Correlati