Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 5 Agosto 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Tramontana critica l’Inter: “C’è una cosa che la dirigenza non sa fare”

10/09/2020 09:17

Tramontana critica l’Inter: “C’è una cosa che la dirigenza non sa fare” |  Sport e Vai

L’Inter si prepara a cominciare il prossimo campionato come la più serie candidata a sfilare alla Juve il titolo di campioni d’Italia. La squadra di Antonio Conte sembra avere tutte le carte in regola per riuscire a fare bene anche se i tifosi si aspettano ancora qualche colpo sul mercato per fare un altro salto in avanti. 

L’analisi di Tramontana

Il giornalista e tifoso dell’Inter Filippo Tramontana analizza la situazione dell’Inter: “Dopo gli arrivi di Hakimi, Kolarov e quello imminente di Vidal ora forse per l’Inter è arrivato veramente il momento di vendere. Si perché da troppo tempo il mercato nerazzurro è condizionato da questa difficoltà di liberarsi di alcuni elementi che  nel tempo si sono rivelati investimenti onerosi e sbagliati da parte della società - scrive a Calciomercato.com - Non risparmio i complimenti alla dirigenza quando sono meritati ma d’altra parte è anche giusto e obiettivo evidenziare, o semplicemente analizzare gli errori che in questi anni sono stati commessi senza poi riuscire a porvi rimedio”. 

Pecca nerazzurra

Per il giornalista l’Inter nelle ultime stagioni non è riuscita a muoversi bene nel mercato in uscita: “La pezza nerazzurra è proprio quella di aver investito nel passato su alcuni giocatori che a giro di brevissimo tempo hanno dimostrato di non essere in grado di vestire la maglia dell’Inter. Gabigol, Kondogbia, Joao Mario e Dalbert sono gli esempi più lampanti. Se con Gabigol e Kondogbia pagati nell’insieme 80 milioni una pezza si è messa, su gli altri purtroppo no. E allora sei in trappola, perché sono giocatori dagli ingaggi pesanti”. 


Tags: inter antonio conte arturo vidal Kante

Articoli Correlati