Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 4 Dicembre 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Tavecchio non ha dubbi: Nessuna alternativa, siamo obbligati

21/04/2020 16:13

Tavecchio non ha dubbi: Nessuna alternativa, siamo obbligati |  Sport e Vai

"Credo che la Federazione farà in modo di ottenere la conclusione dei campionati, ovviamente rispettando tutti i paletti sanitari. La mancata conclusione della Serie A avrebbe serie ricadute anche su tutte le altre categorie". Carlo Tavecchio, ex presidente FIGC e LND, ha parlato a Radio Sportiva: "Non ci sono alternative a fare il campionato entro ottobre, se per qualche tegola non riescono a introitare i diritti tv sarà un problema enorme. Escluse 4-5 società, questa è una fonte enorme per le altre e se viene a mancare si creano dei problemi. Mercato? Ci saranno scambi alla pari, senza corrispettivi, sta cambiando un'epoca, ora bisogna prendere atto che la situazione economica è di grave difficoltà. Il mondo dilettantistico da solo non potrà far fronte all'aspetto ludico-sportivo, servirà un aiuto da parte degli enti locali. Mia esperienza in FIGC? Ho un solo rimpianto, quella notte a Milano contro la Svezia, è andata come non doveva andare e ho ritenuto idoneo dimettermi. Avevamo fatto tante cose credo importanti, come il Var, due persone in UEFA, l'Europeo Under 21, non doveva finire così e resta un rimpianto. Il futuro della FIGC dovrà fare i conti con questo tsunami che porterà a non avere le stesse risorse".


Tags: serie a mercato Tavecchio

Articoli Correlati