Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 28 Novembre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Tacchinardi e l’Allegrismo: Può non piacere, ma la Juve è questa

18/10/2021 17:50

Tacchinardi e l’Allegrismo: Può non piacere, ma la Juve è questa |  Sport e Vai

Alessio Tacchinardi, ex centrocampista della Juve, ora allenatore in cerca di panchina, è intervenuto oggi ai microfoni di Maracanà, la trasmissione radiofonica di TWR. Ecco cosa ha detto riguardo alla rinascita della Juve, che grazie all’1 a 0 rifilato alla Roma ha conquistato la sua quarta vittoria consecutiva in campionato.

“La Juventus con il Chelsea veniva in un momento di difficoltà, da quella partita si è detto che stava tornando. Può piacere o meno, ma l'identità è quella. Il timbro di Allegri si vede. Quando avrà Morata e Dybala crescerà la qualità, però ha ritrovato le fondamenta solide. Prima invece traballava troppo. La Juventus è tornata, non so se vincerà il campionato ma è pericolosa. Se batte l'Inter, è tanta roba".

Tacchinardi ha anche dedicato un commento al Napoli primo in classica:

“Spalletti sta facendo da parafulmine, è molto bravo a gestire certe cose. E' una squadra che gioca serena, tranquilla. Osimhen Gattuso non ce l'ha avuto praticamente, perché è un attaccante davvero forte. L'impatto che ho avuto dal mister è quello di un Mourinho meno esplosivo, un accentratore di pressioni. Era una piazza demotivata, non era facile risollevare il Napoli. Poi Osimhen è un fenomeno".


Tags: juventus serie a allegri

Articoli Correlati