Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 21 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Suma: Delle mie 10 scommesse sul Milan ne ho indovinate 6

25/09/2021 08:01

Suma: Delle mie 10 scommesse sul Milan ne ho indovinate 6 |  Sport e Vai

A Ferragosto aveva indicato i 10 punti per i quali si ribellava all'idea del Milan più debole e oggi Mauro Suma, nel suo editoriale per Milannews, va a riprenderli scoprendo di averne indovinati sei:

1) Il Milan non verrà stalkerato prima di ogni partita contro Juventus e Inter con il caso Gigio e il caso Calha, PRESO.

2) Ibra un anno fa aveva scelto in cuor suo di lasciare il Milan e l'inversione a U di fine agosto 2020 con il rinnovo aveva dato il via in maniera frettolosa ad una stagione caotica. Quest'anno tutto, fra contratto e ritorno in campo, viene fatto in modo gestito e mentalizzato. NON ANCORA PRESO.

3) Tomori nello scorso campionato è diventato titolare negli ultimi 3 mesi della stagione, quest'anno lo è dall'inizio. PRESO.

4) Brahim Diaz un anno fa era una scommessa esotica, oggi un numero 10 con una sua consistenza e un suo percorso di crescita. PRESO.

5) Kessie torna da Tokyo e usa il termine famiglia, esattamente quello che è il Milan. PER IL MOMENTO NON CI SIAMO PURTROPPO.

6) L'anno scorso Mandzukic era un grande professionista ma non giocava le partite. Giroud è come Mario un grande professionista ma gioca le partite. QUASI PRESO.

7) Nello scorso campionato da novembre in poi la falcidia degli infortuni è stata micidiale, quest'anno il Milan vuole e deve fare meglio. . NON BENISSIMO, MA ANDRA' MEGLIO.

8) Maignan non è un giovane fuoriclasse ma un portiere uomo felice di essere al Milan e siccome la forza del Milan è il gruppo, Maignan rafforza il gruppo. PRESO.

9) Bennacer è stato fuori 6 mesi la scorsa stagione, quest'anno per la legge dei grandi numeri non sarà così. PRESO.

10) I nostri tifosi allo stadio. E' bastato venissero a Milanello per spingere la squadra a Torino e a Bergamo.  9 PUNTI IN 3 PARTITE A SAN SIRO, PRESO. Insomma, sei su dieci, poteva andare peggio, ma spero ancora possa andare meglio.


Tags: milan diaz Franck Kessie

Articoli Correlati