Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 14 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Suma: Come si fa a criticare chi ha scoperto Mbappè a 12 anni?

11/04/2020 08:23

Suma: Come si fa a criticare chi ha scoperto Mbappè a 12 anni? |  Sport e Vai

Si erge a difensore d'ufficio del Milan Mauro Suma nel suo editoriale per Milannews. Il direttore di Milan Tv scrive tra l'altro: "Lo scouting non incide sul piazzamento finale. E non è una risposta ai rituali commentini che ho letto sulla stagione di Moncada all'Aston Villa. A parte che uno che ha saputo vedere le qualità di Mbappè all'età di 12 anni, non lo metterei alla berlina in maniera così facilona. Ma il tema è un altro: lo scouting scova opportunità, allarga gli orizzonti, setaccia i fondali. Poi il destino di qualsiasi giocatore, e quindi  del gruppo, e quindi della squadra, si compie nel momento del suo ingresso in spogliatoio. E' lì che la scintilla scocca o non scocca, che la chimica va per il verso giusto o quello sbagliato. Lì lo scouting è ormai alle spalle, è superato. Quindi nella buonissima campagna acquisti 2019 del Milan, e sottolineo del Milan, hanno avuto il loro ruolo anche Moncada e Almstadt, esattamente come tutti gli altri dirigenti dell'area sportiva, Paolo Maldini in primis, perchè Paolo era al Milan anche la scorsa stagione e perchè l'estate 2019 l'ha fatta tutta, dal primo all'ultimo giorno. Non hanno pruriti sulle cariche Moncada e Almstadt e non fanno i protagonisti. Lavorano al servizio del team, producono materiale e conoscenze sul calcio che poi tocca al Milan scremare e sintetizzare. Lavorano al servizio del Milan. Che bisogna tornare a mettere al centro di tutto, il Milan ombelico di se stesso, non più il Milan ai margini delle singole competenze personali".


Tags: maldini mauro suma

Articoli Correlati