Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 7 Luglio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Spalletti ancora nervoso: Vi devo spiegare perché non ho parlato ieri?

07/05/2022 16:30

Spalletti ancora nervoso: Vi devo spiegare perché non ho parlato ieri? |  Sport e Vai

Ieri aveva disertato a sorpresa la conferenza stampa di vigilia, mandando a parlare ai giornalisti lo staff tecnico. Oggi prima della gara parlando a Dazn era apparso scontroso (" Futuro? Visto che me lo domandate sempre, secondo me avete dei dubbi voi. Risolveteli e poi ditemi, io sono a disposizione. Se insistete, i dubbi sono vostri. Ho già risposto tante volte") ma cosa pensa davvero Luciano Spalletti? Dopo la vittoria a Torino contro i granata, che conferma l'eccellente cammino in trasferta del suo Napoli, il tecnico toscano si ripresenta davanti alle telecamere di Dazn e dice: "Mi fa piacere sottolineare la tripla pressione di Insigne in occasione del gol, poi Fabian ha la mazza da golf quando tira e la mette dove vuole, sembra che sia lento ma col pensiero è tre volte avanti".

Spalletti spiega perché ha saltato ieri la conferenza: "Era un voler dare merito a un'estensione mia, a quelli che lavorano in campo e fuori dal campo, loro parlano per sette perché sono molti di più, voglio coinvolgerli per farli sentire importanti. Perchè polemizzare quando c'è invece da elogiare un gruppo di lavoro. Sul futuro ripeto quello che ho sempre detto: per noi che facciamo questo lavoro è pensare al prossimo allenamento"

Si è visto che Spalletti a un certo punto parlava con Ospina: "Volevo dargli più campo per creare situazioni diverse, nel calcio moderno abbiamo ancora da migliorare qualcosa, nel secondo tempo abbiamo fatto valere la nostra tecnica, ma nel primo è stata difficile. Ho cercato di interscambiare le posizioni dei giocatori per non dare riferimenti al Torino, anche se non è stato facile. Fin quando riesci a palleggiare hai dei vantaggi, se curi il tuo orticello con queste squadre qui diventa dura".

Insigne ha giocato per la squadra ma ha sbagliato un rigore: "Si è preso la responsabilità che altri non si sarebbero presi, ha fatto questa scelta che tutti abbiamo accettato anche se perderemo un giocatore importante, ha già dimostrato il suo valore di uomo e di giocatore, può girare a testa alta, è sempre stato leale e qualitativo, tutti abbiamo goduto delle sue giocate"


Tags: napoli futuro spalletti

Articoli Correlati