Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 18 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Sheva e il suo sogno nel cassetto: Tornare da allenatore

13/05/2020 14:50

Sheva e il suo sogno nel cassetto: Tornare da allenatore |  Sport e Vai

"Un giorno voglio tornare al Milan come allenatore. Il Milan è sempre nel mio cuore, ho un grande affetto per i suoi tifosi. Vediamo quando e se succederà, ma uno dei miei obiettivi è tornare in rossonero come allenatore. Io però adesso penso solo all'Ucraina, sono concentrato solo sulla nazionale" E' una promessa (o una speranza) a lunga scadenza quella di Andryi Shevchenko. L'ex bomber milanista parla in diretta sul canale Instagram di Carlo Pellegatti e sceglie tra i ricordi più belli, come il rigore nella finale di Champions a Manchester ("Ho pensato di tutto in quei 30 metri. Ho visto un video qualche giorno fa del rigore visto da dietro, si vedono tutti i miei compagni in attesa del mio rigore. Prima di prendere la palla mi dicevo di non cambiare decisione, volevo aspettare la mossa di Buffon e così ho fatto. Ero deciso di fare così e così ho fatto. Aspettavo il fischio dell'arbitro, non avevo sentito il fischio, c'era tanto rumore allo stadio, ma dentro alla mia testa ero pronto") o il gol all'Inter nel 2005 ("E' stato uno dei più belli. Poi l'ho fatto in un derby che è una partita che si sente molto. Quell'Inter aveva grandi giocatori"). Poi Sheva elegge due tecnici su tutti: Lobanovskyi e Ancelotti: "Sono i due allenatore che mi hanno dato di più nel calcio. Con Lobanovskyi ho imparato la cultura del lavoro, mi ha insegnato tanto. La nostra generazione ha imparato tanto da lui. Quando ho vinto la Champions con il Milan ho portato la coppa sotto il suo monumento, lui aveva sempre sognato di vincere quel trofeo. Ancelotti è l'allenatore con cui ho vinto di più, è un tecnico che sa costruire ottimi rapporti con i giocatori. Lui ha creato un'atmosfera incredibile nella squadra, anche grazie a Galliani che con Berlusconi ha costruito un grande Milan".


Tags: milan carlo ancelotti Shevchenko

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE