Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 29 Luglio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Serie B Live: diretta gol della 4/a giornata di campionato

14/09/2013 14:57

Serie B Live: diretta gol della 4/a giornata di campionato |  Sport e Vai

Segui in diretta gli aggiornamenti su risultati e marcatori delle nove gare in programma nel pomeriggio di sabato 14 settembre

Serie B 2Dopo l'importante successo del Palermo sul Cesena (2-1 al Barbera) scendono in campo le due capoliste, Empoli e Avellino, che proveranno a tenere a distanza gli inseguitori, primo fra tutti il Pescara, impegnato sul difficile campo del Varese. I toscani sono chiamati a lla sfida con la neopromossa Carpi, capace di superare lo Spezia per 2-0 in trasferta, mentre l'Avellino dovrà vedersela contro il Lanciano, una sfida tutt'altro che facile.  Grande attesa, anche in fondo alla classifica dove il Padova - tra le vecchie conoscenze di questo campionato - è chiamato a conquistare i suoi primi punti della stagione sul campo del Novara, mentre il Bari - fermo a quota -1 - proverà a tornare in positivo nella sfida casalinga contro il Modena. Ecco, anche attraverso il riepilogo delle partite da parte della Lega di Serie B, il programma della 4/a giornata di campionato, che potrete seguire attraverso la nostra diretta gol a partire dalle 15:

SERIE B - RISULTATI E MARCATORI DELLA 4/A GIORNATA

Bari-Modena 1-0
- 9' st, colpo di testa di Ceppitelli, che porta in vantaggio il Bari sugli sviluppi di un corner.

Carpi-Empoli 0-2
- 10' st -
Ancora Tonelli, ancora colpo di testa. E' lui l'uomo partita, finora.
-28' pt,
gol meritato dell'Empoli, che si porta avanti su calcio da fermo. Azione confusa, conclusa con un colpo di testa in rete di Tonelli.

Cittadella-Latina 0-0

Crotone-Spezia 1-0
- 8' pt,
Torromino su calcio di rigore spiazza Leali. Subito in vantaggio il Crotone

Juve Stabia-Siena 2-2
- 21' st,
pareggio del Siena con Paolucci! Il portiere della Juve Stabia non trattiene il destro da fuori di Valiani  e per l'attaccante bianconero mettere in rete è un gioco da ragazzi!
- 37' pt, Giannetti
risolve una mischia nell'area piccola e riapre la partita per il Siena
- 32' pt,
su calcio di rigore dubbio, arriva il raddoppio meritato della Juve Stabia. Realizza Vitale
- 24' pt,
Proprio mentre il Siena stava crescendo nel gioco, arriva il gran destro rasoterra di Scozzarella, che porta avanti la Juve Stabia

Lanciano-Avellino 1-0
- 26' pt
, è Amenta a sbloccare per il Lanciano con un colpo di testa preciso su cross di Mammarella.

Novara-Padova 1-0
3' st, Calcio di rigore per il Novara fin troppo generoso concesso al Novara per un intervento di Santacroce. Dal dischetto va Buzzegoli, che non sbaglia.

Trapani-Reggina 4-0
- 18' st -
Come gioca il Trapani! Quarto gol e Reggina letteralmente ko sul colpo di testa di Mancosu.
- 5' st -
Gran destro da fuori area di Pirrone che chiude la partita. La palla si insacca sotto la traversa.
- 42' pt, raddoppio di Djuric, ancora di testa, ma paura per Benassi che, colpisce con la testa il palo, e sviene! Il giocatore riprende conoscenza, ma viene portato via in ambulanza!
- 20' pt,
Gran colpo di testa di Milan Djuric su traversone di Rizzato. Trapani avanti e ancora a segno!

Varese-Pescara 3-2
- 42' st,
la difesa del Pescara si fa nuovamente infilare e Pavoletti, in contropiede, beffa Pelizzoli con un pallonetto preciso.
- 39' st,
Gran punizione a giro di Viviani, che trova il pareggio per il Pescara.
- 18' st, Fiamozzi
completa la rimonta per il Varese, ribadendo in rete una corta respinta di Pelizzoli, che non riesce ad allontanare un traversone rasoterra.
- 25' pt,
Colpo di testa di Pavoletti per l'1-1: cross preciso e difesa del Pescara troppo disattenta.
- 12' pt,
Bellissima partita a Varese: la sblocca Maniero con un diagonale di destro molto angolato, che rimbalza sul palo e finisce in rete.

Ternana-Brescia lunedì 16, ore 20.45

Palermo-Cesena 2-1 (giocata ieri)
8 st De Feudis (C), 15' st Lafferty (P), 23'st Hernandez (P) su rig.

Bari-Modena. Alberti è indeciso se puntare al centro della difesa su Polenta o su Chiosa, mentre con il ritorno dei nazionali potrebbero essere sacrificati De Falco e Sciaudone. Beltrame, fresco della doppietta contro la Polonia nell'Under di Evani dovrebbe partire dalla panchina. Fra gli emiliani con Zoboli che torna in difesa c'è il dubbio per il centrale di centrocampo fra Salifu e Rizzo. In attacco confermati Mazzarani e Babacar.

Carpi-Empoli. Dubbio Cani, rientrato dalla nazionale, e Della Rocca per i padroni di casa, mentre De Vitis che era finito in panchina perché non al meglio nelle scorse giornate deve dare forfait. Anche Kirlov è rientrato ieri dalla parentesi con la Bulgaria. Da valutare in casa toscana l'impiego dei rientranti dalle Nazionali, Rugani, Barba e Hysaj che saranno tuttavia della partita.

Cittadella-Latina. Busellato, dopo aver rinunciato all'Under 21, potrebbe rimanere fuori anche dalla gara del Tombolato, mentre Coralli si allena in vista del tesseramento. Dumitru e Perez in attacco. I laziali con il neo allenatore Breda dovrebbero scendere con il 3-5-2: in attacco partiranno Ghezzal e Negro con Jonathas pronto a entrare nel secondo tempo. Emergenza in difesa con fuori Figliomeni, Milani e De Giosa.

Crotone-Spezia. Fuori per i calabresi Suagher, Abruzzese, Saric e Boniperti, in attacco confermati Pettinari e Torromino insieme a Bidaoui, probabilmente preferito a Dezi. Spezia con tre dubbi e una certezza: Culina, Carrozza e Madonna lavorano a parte, recuperato invece Baldanzeddu. Rivas prenderà il posto dello squalificato Catellani, fuori anche per tre giornate Seymour.

Juve Stabia-Siena I campani vogliono togliere lo "0" in fondo alla classifica e si affidano a Sowe e Di Carmine alle spalle di Doukara. Se il modulo dovesse essere il 3-5-2 il sacrificato sarebbe Ghiringhelli, altrimenti fuori appunto Sowe per far spazio a un difensore in più. Out nel Siena Matheu, dentro Feddal per puntellare la difesa a tre, nel caso invece Beretta opti su quella a quattro ecco arrivare Dellafiore.

Novara-Padova. Aglietti ha problemi di abbondanza e quindi deve risolvere qualche dubbio come Mori e Ludi al centro della difesa, Nava e Potouridis sulla fascia sinistra, mentre il greco Katidis e il nazionale B Italia Iemmello partiranno dalla panchina. Meno scelta per Marcolin chiamato a un riscatto dopo le prime tre giornate: Vantaggiato e Melchiorri out, fuori anche capitan Trevisan, spazio a Feczesin, Legati e Laczko.

Trapani-Reggina In uno dei derby del sud si affrontano due squadre in forma, entrambe imbattute ed entrambe a 5 punti. Siciliani che devono fare i conti con un brutto infortunio per Del Bue, al suo posto Garufo. Ritorna Ciaramitaro, mentre per il quarto di centrocampo dubbio fra Iunco e l'ex Parma Finocchio. In casa Reggina due dubbi: Cocco o Gerardi a fianco di Di Michele? E Caballero o Da Silva in difesa?

Varese-Pescara. Sono in molti a ritornare disponibili per Sottili: Cristiano, Bjelanovic, Barberis, Lazaar e Spendlhofer, ma non Momenté. Abbondanza per Marino che ritrova Frascatore e Schiavi e che è intenzionato a confermare in linea mediana Brugman nonostante la disponibilità anche di Viviani.

Virtus Lanciano-Avellino. Inatteso big match fra la terza e la prima in classifica. Gli abruzzesi recuperano Amenta e Germano e avranno a disposizione anche Falcinelli e Piccolo. Out invece Di Feo. Per la squadra di Rastelli qualche dubbio per il portiere Seculin e per Togni a centrocampo. Non c'è invece Abero. 

Itmsport


Tags: Serie B risultati e marcatori 4/a giornata diretta gol Calcio

Articoli Correlati