Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 14 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Serie B live, diretta gol della 17/a giornata di campionato

07/12/2013 14:49

Serie B live, diretta gol della 17/a giornata di campionato |  Sport e Vai

Serie BIn tempo reale i risultati e marcatori delle gare in programma nel pomeriggio di sabato 7 dicembre

E' senza ombra di dubbio Lanciano-Palermo il big match della 17esima giornata del campionato di Serie B, che potrete seguire attraverso la nostra diretta gol (live dalle 15). I rosanero di Iachini affrontano da secondi la terza forza del campionato con l'obiettivo di vincere per non perdere terreno nei confronti dell'Empoli, che oggi va a giocarsi il primo posto in casa del Crotone. Obiettivo vittoria anche per il Lanciano, che ha l'occasione di superare il Palermo e - in caso di buone notizie da Crotone - tornare in testa al campionato. Ecco, in una sintesi della Lega di Serie B, il programma della giornata di oggi.

SERIE B - RISULTATI E MARCATORI 17/A GIORNATA

Brescia-Reggina 2-1
29' st -
Contropiede del Brescia, concretizzato da un sinistro dal limite di Grossi. Brescia di nuovo a vanti.
15' st
- Il Brescia non riesce  a liberare l'area su una percussione dalla destra della Reggina e Sbaffo fa 1-1 con un destro da pochi metri; imprendibile per Arcari.
43' pt - Fallo di Lucioni su Caracciolo in area. Calcio di Rigore. Dal dischetto va lo stesso Caracciolo, che calcia potente e centrale legittimando il buon momento delle Rondinelle.

Carpi-Varese 1-0
4' pt - Bellissimo gol di Sgrigna! Mbakogu serve il compagno in area di rigore che, con un delizioso tocco di sinistro, supera il portiere per il vantaggio del Carpi.

Cittadella-Trapani 2-2
36' st -
Contrasto Pagliarulo-Busellato al limite dell'area: per l'arbitro è rigore per il Cittadella, ma il fallo è fuori area. Dal dischetto Di Roberto non sbaglia.
23' st -
Di Gennaro compie un miracolo su un tiro deviato dalla propria difesa, ma Mancosu è velocissimo a raccogliere la respinta e a riportare avanti il Trapani.
20' st -
Splendida punizione di Di Roberto, che dal limite mette un pallone a giro dietro la barriera. Immobile Nordi.
26' pt - Primo gol stagionale di Rizzato, che calcia con un sinistro imprendibile: Di Gennaio non può nulla su un missile che si infila nel sette.

Crotone-Empoli 1-1
42' pt -
Tocco con un braccio di Tonelli in area sulla conclusione di Bidaoui. Rigore. Dal dischetto va Crisetig, che non sbaglia.
15' pt - Erroraccio di Gomis, che serve il pallone a Maccarone per il più facile dei gol della giornata.

Juve Stabia-Bari 1-1
27' st -
Erroraccio di Calderoni, che giudica male la traiettoria del destro dal limite di Marotta e permette il pareggio del Bari.
2' pt -
Errore del Bari, che perde il pallone e permette a Sowe di andare sul fondo e servire in area Baraye per l'1-0

Lanciano-Palermo 1-1
48' st -
A tempo ormai scaduto il Lanciano trova il pareggio con Turchi! Esplode la gioia di tutta la panchina per un gol che, probabilmente, è viziato da un controllo con il braccio del giocatore.
4' st -
Sesto gol stagionale per il giovane Belotti, che svetta imperioso su calcio d'angolo e trova il vantaggio per il Palermo

Novara-Modena 1-0
14' pt -
Colpo di testa di Rubino e il Novara, alla prima occasione, passa avanti con il suo capitano.

Siena-Pescara 1-3
10' st -
In scivolata Maniero trova il gol che ridà sicurezza a un ottimo Pescara. Bello anche l'assist di Balazno, che Maniero deve solo indirizzare verso la porta.
31' pt - Giacomazzi
accorcia le distanze risolvendo una mischia in area di rigore del Pescara. Ma il gol è viziato da un fallo di mano non ravvisato dall'arbitro.
21' pt -
Secondo tiro in porta, secondo gol per il Pescara. Questa volta fa tutto Politano che, largo a destra, si accentra e calcia di sinistro a fil di palo.
14' pt - Ragusa, servito ottiamamente da Maniero, supera Lamanna con un destro a fil di palo. Pescara avanti.

Ternana-Latina 1-0
22' st -
Bel colpo di testa su calcio di punizione di Masi, che porta avanti la Ternana.

Spezia-Avellino lunedì 9, ore 20.30

Cesena-Padova 0-1 (giocata ieri)
9' st Pasquato (P)

Brescia-Reggina sabato 7 dicembre ore 15. Record di indisponibili, nove, per Bergodi ma c'è Caracciolo in attacco con Sodinha in appoggio. Saba riparte dalla panchina. Due invece gli out in casa amaranto, Contessa e Zandrini. Dubbio Colucci o Rigoni a centrocampo, rientra Lucioni.

Carpi-Varese sabato 7 dicembre ore 15. Vecchi ha ancora a che fare con il dubbio Poli, spazio a Romagnoli al centro della difesa e a Sgrigna in appoggio a Mbakogu in attacco. Dubbio Nocchi-Kovacsik tra i pali. Dopo i tre turni di squalifica rientra Rea nel Varese, dove sempre per decisione del Giudice non ci sarà Cristiano. In forse Fiamozzi, out Neto Pereira che sarà sostituito in attacco da Falcone al fianco di Pavoletti.

Cittadella-Trapani sabato 7 dicembre ore 15. Foscarini potrebbe tornare a tre in difesa sacrificando Gasparetto. In attacco Di Roberto e Coralli, a centrocampo La Camera. Squalificato Coly. Nel Trapani assenti gli appiedati Martinelli e Djuric con Terlizzi che torna titolare. In attacco confermati Gambino e Mancosu.

Crotone-Empoli sabato 7 dicembre ore 15. Assenti fra i pitagorici Prestia ed Ishak, in attacco confermato il modulo a tre con Bernardeschi, Pettinari e Bidaoui. In casa Empoli, operato Moro, lo squalificato Laurini sarà sostituito da Mario Rui, a destra, con Hysaj spostato a sinistra. Dietro alle due punte solito dilemma Verdi o Pucciarelli.

Juve Stabia-Bari sabato 7 dicembre ore 15. Pea ha il dubbio in difesa tra Di Nunzio o in alternativa l'arretramento di Mezavilla. Squalificati Lanzaro e Contini si rivede, fra i convocati, capitan Caserta che potrebbe ripartire dalla panchina. In casa Bari tutti disponibili tranne lo squalificato Sciaudone. Fedato lascia spazio a Beltrame, Romizi in vantaggio su De Falco.

Novara-Modena sabato 7 dicembre ore 15. Nava prenderà il posto dello squalificato Pesce nell'undici schierato da Calori. In avanti ancora Rubino preferito a Comi e Iemmello, mentre Lazzari prenderà il posto dello squalificato Gonzalez. Novellino ritrova Zoboli dopo un mese e mezzo. In attacco dubbio Mamgni-Mazzarani a fianco di Babacar.

Siena-Pescara sabato 7 dicembre ore 15. Ancora out Morero, Thomas e Grillo fra gli uomini di Beretta che ne ha tre squalificati: Belmonte, Giannetti e Valiani. Paolucci in attacco affianca Rosina, a centrocampo dubbio Feddal-Spinazzola. Nel Pescara out Nielsen e Viviani, recuperati invece Mascara e e Cosic. Problemi a centrocampo dove si darà spazio alla giovane promessa Kabashi (19 anni).

Ternana-Latina sabato 7 dicembre ore 15. Toscano, che ha vissuto questi giorni di vigilia del match con il Latina in ritiro insieme alla squadra, ritrova Lauro, Rispoli e Antenucci dopo la squalifica. Viola intanto potrebbe ripartire dalla panchina. I laziali hanno un solo dubbio a centrocampo: è disponibile una maglia per tre, se la contendono Barraco, Bruno e MIlani. 

Virtus Lanciano-Palermo sabato 7 dicembre ore 15. Squalificato Mammarella, è Aquilanti il più probabile sostituto fra gli undici di Baroni. Ancora out Thiam e Piccolo, torna invece Paghera a centrocampo anche se forse partirà dalla panchina. Stevanovic e Dybala out nel Palermo con Belotti, o forse Lafferty, ed Hernadez nel duo titolare d'attacco.

Red/Itmsport


Tags: Serie B risultati e marcatori 17/a giornata diretta gol Calcio

Articoli Correlati