Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 18 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Serie B Live, diretta gol della 10/a giornata di campionato

19/10/2013 14:45

Serie B Live, diretta gol della 10/a giornata di campionato |  Sport e Vai

1In tempo reale gli aggiornamenti su risultati e marcatori delle partite in programma sabato 19 ottobre

Non solo l'inaspettato big match Crotone-Lanciano. Dopo il successo del Cesena sul Bari (ora i bianconeri sono in vetta alla classifica) la decima giornata di Serie B offre altre grandi emozioni. A cominciare dalla sfida tra Empoli e Varese, con i toscani che, in caso di vittoria,  possono ritrovarsi in vetta alla classifica al termine di questa giornata (molto dipenderà anche dal risultato di Crotone-Lanciano). Grande attesa anche per la partita di lunedì sera tra Siena e Palermo, con la formazione di Zamparini che può dimostrare davvero se può puntare ai playoff di fine stagione. Riflettori puntati anche per la partita del Brescia (contro il Cittadella), della Reggina (a Modena) e per il Padova (Juve Stabia): tre 'grandi' della Serie B che devono risollevare una classifica non certo positiva. Ecco, in una sintesi realizzata dalla Lega di Serie B, il programma della 10/a giornata di campionato.

SERIE B - RISULATATI E MARCATORI 10/A GIORNATA

Avellino-Carpi 4-1
44' st -
Ripartenza di Schiavon che serve Soncin al limite dell'area, Kovacsik battuto con un tiro a giro che si insacca nell'angolo in basso a destra.
34' st -
Bel destro al volo di Porcari, che rende meno amara la sconfitta.
35' pt -
Altra bella azione della squadra di Rastelli e doppietta di Galabinov, che trova il 3-0 con un destro rasoterra e imparabile per Kovacsik.
5' pt -
Gia 2-0 per l'Avellino! Gran sinistro di D'Angelo che, deviato, termina all'incrocio

1' pt - Dopo un solo minuto di gioco i padroni di casa passano in vantaggio: rasoterra di Galabinov dall'interno dell'area di rigore che il portiere tocca ma non riesce a togliere dalla porta

Brescia-Cittadella 4-1
36' st - Caracciolo defilato sulla destra vede Juan Antonio in area che controlla e batte Di Gennaro piazzando la sfera nell'angolo in basso a sinistra.
21' st - Cross rasoterra di Colombo, Dumitru in anticipo sul suo marcatore insacca da posizione ravvicinata
8' st - Stop di destro a rientrare e sinistro a giro a fil di palo: gol splendido di Caracciolo, che chiude la partita.
39' pt -
Gran gol di Benali per il 2-0 meritato del Brescia.
25' pt -
Gran palla di Coletti per Zambelli che, in un modo un po' roccambolesco, trova il gol per il vantaggio del Brescia.

Crotone-Lanciano 0-1
2' st - Falcinelli!
Lanciano in vetta alla classifica con un sinistro di Falcinelli, alla prima grande occasione della formazione di Baroni.

Empoli-Varese 2-0
16' st -
Azione prolungata dell'Empoli, una serie di passaggi che liberano Tavano al limite dell'area: destro a fil di palo e 2-0
29' pt - Primo gol stagionale per Croce, che sfrutta nel migliore dei modi un'azione personale di Pucciarelli, che appoggia in mezzo all'area per il più facile dei gol.

Modena-Reggina 3-0
42' st -
  Babacar segna su rigore spiazzando Massimiliano Benassi con un cucchiaio morbido che si infila al centro della rete!
14' pt -
In scivolata arriva il primo gol in campionato per Tommaso Bianchi, al primo tiro in porta del Modena. Azione manovrata della squadra di casa, con assist finale di Signori.

Padova-Juve Stabia 2-1
43' st -
Cross dalla destra di Ciano,la palla arriva a Pasquato che con il sinistro trafigge Calderoni in diagonale.
24' st -
Errore di Colombi su un tiro dalla distanza e per Di Carmine è semplice fare l'1-1. Pareggio in 10 per la Juve Stabia.
22' pt -
Appena un colpo di testa sfiorato per Melchiorri, ma tanto basta per portare in vantaggio il Padova.

Pescara-Latina 0-1
27' st -
Gran destro da 25 metri di Jonathas, che porta avanti il Latina contro la sua ex squadra.

Ternana-Novara 5-0
42' st -
Avenatti colpisce di testa un cross dalla lunetta e sforna un involontario assist per Farkas che concretizza da due passi.
37' st 
Un ottimo Ceravolo entra nel tabellino dei marcatori. Dopo uno scambio con Avenatti, vince due contrasti e attorno agli 11 metri la piazza a destra del portiere con il piatto.
25' st -
Si sblocca Nolè e la Ternana chiude definitivamente la partita contro  il Novara, rimasto in 10 uomini.
42' pt-
Ancora Antenucci! Esplode la gioia in tutto lo stadio per la doppietta di un attaccante ritrovato, che trova il 2-0 con un destro rasoterra da fuori area.
26' pt -
Padroni di casa in vantaggio con Antenucci che, con un tocco da uomo d'area, trova il gol dell'1-0.

Trapani-Spezia 1-1
10' st - Ebagua
, dal dischetto, trova il pareggio per lo Spezia.
21' pt -
Delizioso pallonetto di Mancosu, che supera Leali per l'1-0.

Siena-Palermo lunedì 21, ore 20.45

Cesena-Bari 2-1 (giocata ieri)
30' pt Defrel (C), 38' pt Succi (C), 20' st Fedato (B)

Avellino-Carpi: l''Avellino è una delle sorprese di questo campionato, un rullo compressore in casa con 13 punti e appena due gol subiti. Out Abero e Togni. Il Carpi non sta sfigurando e affronterà ad alto livello questa trasferta cercando la terza vittoria fuori casa: dubbio Romagnoli, se non ci sarà dentro Lollo.
 
Brescia-Cittadella: il Citta viene da tre vittorie consecutive, ma dovrà fare a meno dello squalificato Di Roberto. Il Brescia ha ottenuto due pareggi con l'arrivo di Bergodi in panchina. Sono infortunati Corvia fra i lombardi, Paolucci, Donnarumma e Lora invece nel club veneto.
 
Crotone-Virtus Lanciano: questa è la miglior partenza in assoluto per i pitagorici nella loro storia di B (16 punti in nove partite). La Virtus è l'unica imbattuta del torneo.  E' squalificato il solo Bernardeschi fra i pitagorici mentre infortunati Abruzzese, Caglioni, Cremonesi, Galardo, Matute e Saric.
 
Empoli-Varese: è squalificato il solo Rea in casa biancorossa che deve fare a meno anche di Fiamozzi. Al suo posto Laverone. L'Empoli non è stato mai sconfitto al Castellani, tre vittorie e due pareggi, con 11 risultati utili consecutivi compresa fra questa e la scorsa stagione. Non perde in casa dal 24 marzo e ha recuperato Mchedlidze.
 
Modena-Reggina: sono due gli squalificati Cocco e Di Michele, il che crea qualche problema in attacco alla formazione di Atzori: Fischnaller e Gerardi le due punte. Il Modena è imbattuto in casa. Di contro la Reggina non ha mai vinto fuori (un punto in quattro partite). Sono infortunati Zoboli fra gli emiliani e Contessa nei calabresi.
 
Padova-Juve Stabia: si affrontano le ultime due della classifica che partivano sicuramente con pretese diverse. Entrambe cercano il secondo successo, per i campani fuori casa, per i biancoscudati invece all'Euganeo. Entrambe hanno una differenza reti di -12. Fuori ancora Feczesin e Vantagiato nel Padova, abbondanza per la Juve Stabia. 
 
Pescara-Latina: il Pescara non vince dalla prima di campionato. Con l'arrivo di Breda il Latina ha collezionato sei risultati utili: 5 pareggi, 4 per 0-0. Sono infortunati Pelizzoli, Sforzini, Capuano, Piscitella e Nielsen nel Pescara, Gerbo e Baldan nel Latina.
 
Ternana-Novara: la Ternana non vince dalla prima, mentre il Novara viene da 318 minuti di digiuno da gol. Sono squalificati Viola fra gli umbri che scontano gli infortuni di Zito, Alfageme e Sciacca, Nava e Lepiller invece out fra i piemontesi che recuperano Gonzalez.
 

Trapani-Spezia: lo Spezia ha collezionato cinque risultati utili con tre pareggi filati, squalificato il solo Pirrone fra i siciliani che hanno in dubbio Ciaramitaro. Tre i punti di distanza con i liguri che cercano la terza vittoria fuori dal Picco, mentre il Trapani la seconda in casa. Nei liguri torna Catellani che potrebbe però ripartire dalla panchina.

Red/Itm sport


Tags: Serie B 10/a giornata live risultati e marcatori diretta gol Calcio

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE