Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 18 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Sconcerti: Vantaggio Juve non definitivo ma può gestire scontro diretto

15/03/2018 09:38

Sconcerti: Vantaggio Juve non definitivo ma può gestire scontro diretto |  Sport e Vai

Per Mario Sconcerti i giochi-scudetto non sono ancora fatti, nonostante il +4 maturato dalla Juventus dopo il 2-0 nel recupero all'Atalanta, anche se è palese che tutto ora è nelle mani dei bianconeri. L'editorialista del Corriere della Sera scrive: “il vantaggio si è fatto reale, Allegri sa che è tanto ma non definitivo. Di veramente cambiata è la prospettiva della partita con il Napoli, ora basta non perderla. Ma fossi il Napoli penserei che vincendo quella resterebbe da recuperare solo un punto in otto gare. Fra le due ipotesi rimane l’eccezionalità della Juve che non prende più gol. Gli ultimi veri furono quelli della Sampdoria, tre, nel novembre scorso. Da allora è cambiata quasi una sola cosa, è rientrato Matuidi, allora titolare solo in una partita delle ultime cinque. Matuidi ha portato Allegri a perdere l’imbarazzo e ad abbassare con voluttà la linea di centrocampo di una decina di metri, molto più a difesa della difesa che a costruire gioco.  La difesa da tre mesi parte da Matuidi e da Pjanic e Khedira a ridosso della propria area. È un gioco imperfetto che a me piace e soprattutto alla Juve rende. Ne fa la più adatta a qualunque partita. Quindi a vincere il campionato. Un’ipotesi salda, ma ancora un’ipotesi.”.


Tags: juventus matuidi sconcerti

Articoli Correlati