Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 8 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Sconcerti: Il Milan vince solo in un modo, non offendetevi

08/03/2021 08:27

Sconcerti: Il Milan vince solo in un modo, non offendetevi |  Sport e Vai

Bravo Milan ma la Juve è più forte. Questa la sintesi del pensiero di Mario Sconcerti che analizza la giornata di campionato nel suo editoriale per il Corriere della Sera scrivendo.

Il Milan vince sempre in trasferta perché è eccezionale nel soffocare gli altri. Questo gli viene da avere una squadra corta e di buona qualità. Credo sia la squadra a cui sono stati via via tolti i giocatori più importanti, Bennacer, Calhanoglu, Ibrahimovic, toccando al minimo la differenza. È messa bene in campo, ogni giocatore, si occupa dei suoi metri quadri. E fa dare il minimo agli avversari. Ma in 11 partite il Milan ha perso 6 punti dalla Juve e 4 dall’Inter, entrambe con una partita in meno. Questi punteggi sono immarcabili in certe zone di classifica.

La parte sorprendente del nuovo anno è infatti la crescita della Juve.  Se batte il Napoli nel recupero arriva addosso al Milan. Pirlo più che un inventore sembra un alchimista, ma la sua Juve mi sembra superiore al Milan, che da troppo tempo perde troppe partite. E che 8 successi li ha costruiti segnando il primo gol su calcio da fermo, 7 rigori più Krunic. Non si scandalizzino i milanisti se qualcuno sottolinea il numero dei rigori. Va studiato perché è eccezionale. Non solo il numero assoluto, 16, ma soprattutto che agli avversari ne siano stati dati tre volte meno. So che non c’è dolo, ho studiato, ho controllato, tranquilli. È come vincere al totocalcio...


Tags: juventus pirlo sconcerti

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE