Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 23 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

San Siro, Moratti replica piccato al sindaco Sala

16/11/2021 18:29

San Siro, Moratti replica piccato al sindaco Sala |  Sport e Vai

La nascita del Comitato Sì Meazza, a cui ha aderito anche l'ex patron dell'Inter, Massimo Moratti, non è stata accolta nel migliore dei modi dal sindaco di Milano, Beppe Sala, che sta lavorando con Inter e Milan per valutare la creazione di un impianto completamente nuovo. Proprio in merito all'adesione di Moratti al progetto, a margine dell'inaugurazione della nuova sede di Ntt Data a Milano, Sala aveva provocato:

Tenere in sicurezza il Meazza e fare una buona manutenzione è qualcosa che costa tra i 5 e i 10 milioni all'anno. Ai tanti che si fanno avanti, penso a Moratti: se lo vogliono acquisire, noi siamo felicissimi.

Un'affermazione che non è andata proprio giù all'ex presidente nerazzurro che, dalle pagine di Fanpage.it, ha risposto a tono al primo cittadino del capoluogo lombardo:

Ma veramente ha detto così? Cosa lo compro a fare, per giocarci con i bambini? Penso che San Siro per noi debba restare come unico stadio di Milano, ma per come risponde, il sindaco dà per scontata la costruzione del nuovo stadio. Ed è ovvio che non è possibile tenerli entrambi. Il Comitato Sì Meazza non vorrebbe tenere lo stadio come monumento, bensì per continuare a ospitare le gare di Inter e Milan. Mi spiace che il sindaco se la sia presa così e che abbia avuto questa notevole caduta di stile nella risposta che ha dato.


Tags: san siro massimo moratti Sala

Articoli Correlati