Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 26 Gennaio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Roma, de Boer presenta l'Ajax e torna sul flop di Kluivert

23/03/2021 21:40

Roma, de Boer presenta l'Ajax e torna sul flop di Kluivert |  Sport e Vai

In vista del match di Europa League tra Roma e Ajax, Ronald de Boer ha parlato ai microfoni di Teleradiostereo rivelando i motivi del flop in giallorosso di Justin Kluvert.

Scontro equlibrato

Sulla sfida tra gli olandesi e la Roma di Fonseca, de Boer rivela:

Penso sia stato un sorteggio difficile per entrambe, ma è anche vero che in corsa ci sono squadre molto forti, come l'Arsenal e il Manchester United. Tra Roma e Ajax penso che la qualificazione sia aperta a qualsiasi risultato. Sono due squadre che giocano un calcio interessante. L'unica cosa che potrebbe portarmi a pensare che l'Ajax possa giocare con più tranquillità deriva dal fatto che i lanceri hanno praticamente già vinto il campionato e potranno preparare al meglio la doppia sfida con la Roma.

Le debolezze dell'Ajax

Intervistato sui punti deboli dei Lanceri allenati da ten Hag, de Boer spiega:

Beh, forse che l'Eredivisie non è un grandissimo campionato, ma per il resto l'Ajax resta forte. Se proprio dovessi trovarle un difetto, penso che manchi una punta di peso e un giocatore che possa far rifiatare Tadic, che non nasce nemmeno prima punta. Per il resto, la rosa è competitiva e può contare anche su uno dei più grandi talenti del calcio olandese: Gravenberch. Sono sicuro che sarà uno dei più grandi in futuro, va atteso, ma farà benissimo.

La rivelazione su Kluivert

Infine, una battuta sul flop di Justin Kluivert nella Capitale:

Penso che, forse, Kluivert non fosse pronto per la Roma. Pur essendo ancora giovanissimo, è però vero che deve iniziare a dimostrare tutto il suo valore. Ma ognuno ha il suo percorso e fa la sua strada. Per esempio, Tadic all'Ajax è maturato moltissimo e ora è un trascinatore, in Inghilterra era tutt'altro giocatore.


Tags: Roma europa league ajax de boer Kluivert

Articoli Correlati