Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 20 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Rimborsi Uefa per Euro 2016, Juve regina, al Napoli 1,46 milioni

02/02/2017 13:07

Rimborsi Uefa per Euro 2016, Juve regina, al Napoli 1,46 milioni  |  Sport e Vai

Ben 641 club hanno ricevuto dei compensi per aver consentito ai propri tesserati di partecipare alle Qualificazioni Europee 2014-15 e alla fase finale di EURO 2016. Un totale di 150 milioni di euro – con un sostanziale aumento di 50 milioni rispetto al 2012 - è stato messo a disposizione dei club: 100 milioni di euro sono stati divisi tra i club i cui calciatori hanno partecipato alla fase finale di EURO 2016. I restanti 50 milioni di euro sono stati suddivisi tra i club i cui giocatori hanno partecipato alle qualificazioni per EURO 2016, a prescindere che la nazionale in questione si sia qualificata alla fase finale o meno. n questa classifica che la Juve è davanti a tutti, con una quota di 3,48 milioni di euro. Con l'Italia arrivata fino ai quarti, il tedesco Khedira in semifinale e i francesi Evra e Pogba in finale, la Juve ha "superato" tutte le rivali, precedendo il Liverpool (3,39 milioni) e il Tottenham (circa 3 milioni). Del resto proprio i bianconeri e i Reds erano i club più rappresentati in Francia quest'estate con 12 giocatori a testa tra i convocati: oltre a quelli già citati, c'erano gli azzurri Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Zaza e Sturaro, lo spagnolo Morata (eliminato proprio dall'Italia agli ottavi), lo svizzero Lichtsteiner e il croato Mandzukic, anche loro fuori agli ottavi. Nella top 10 delle squadre rimborsate, oltre ai bianconeri, c'è anche la Roma a quota 2,12 milioni mentre al Napoli spettano “solo”, 1,466 milioni di euro. Il presidente UEFA, Aleksander Čeferin, ha dichiarato: “Sono davvero felice di vedere che siamo riusciti a dare dei benefici finanziari a così tanti club, dai più piccoli ai più grandi, per il loro prezioso contributo offerto a UEFA EURO 2016. Con la condivisione dei ricavi di questi Campionati Europei di successo, continuiamo a supportare lo sviluppo del calcio in tutte le nostre federazioni affiliate".Karl-Heinz Rummenigge, presidente ECA, ha detto: “I club stanno investendo importanti risorse nella crescita dei giocatori, che a loro volta contribuiscono ai successi sportivi e finanziari delle rispettive nazionali. È quindi importante e giusto riconoscere e premiare le società per avere concesso i propri tesserati. La ECA è lieta che si sia trovato un accordo serio con la UEFA in grado di portare benefici finanziari a così tanti club di tutta Europa". Per UEFA EURO 2020, si mira a raggiungere un importo totale da distribuire di 200 milioni di euro.

Ecco la top 10:

Juventus 3’484’875.38

Liverpool 3’394’511.33

Tottenham 3’066’138.48

Manchester United 2’997’731.85

Bayern Monaco 2’898’339.94

Real Madrid 2’524’835.57

Arsenal 2’463’222.34

Barcellona 2’352’693.90

Roma 2’124’904.29

Southampton 2’094’099.34


 


 


Tags: juventus napoli uefa euro2016

Articoli Correlati