Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 31 Gennaio 2023
SEGUI SPORTEVAI SU

Rigori: Marelli spiega differenze Lautaro-Terracciano e Ndombele-Rui Patricio

23/10/2022 23:40

Rigori: Marelli spiega differenze Lautaro-Terracciano e Ndombele-Rui Patricio |  Sport e Vai

Dagli schermi di Dazn il commentatore arbitrale Luca Marelli prova a dare una spiegazione sul diverso metro di giudizio tra gli episodi del Franchi e dell'Olimpico, apparentemente identici. Per Valeri il contatto Lautaro-Terracciano era meritevole di rigore, per Irrati - dopo consulto Var - il contatto Ndombele-Rui Patricio invece no. Così l'ex arbitro della sezione di Como:

"Ndombele sposta il pallone, che assume molta velocità dopo il tocco di Rui Patricio. Qui il tocco è stato molto evidente, determinante per la non concessione del rigore. Il contatto tra Lautaro e Terracciano è che, in questa circostanza, il pallone è rimasto identico nella direzione e nella velocità. Non è una giustificazione ma una spiegazione sul perché in due situazioni apparentemente analoghe è stata data un'interpretazione differente".

Ma l'opinione di Marelli?

"Lo dico francamente, io non avrei concesso rigore né in Fiorentina-Inter, né in Roma-Napoli. Sono rigori che non mi piacciono e si penalizza troppo il portiere". 


Tags: lautaro martinez Ndombele Marelli

Articoli Correlati