Sport E Vai  Sport e Vai
Sabato 3 Dicembre 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Renica ancora contro Cassano: Codardo, sei la uallera di Giordano

01/10/2022 13:13

Renica ancora contro Cassano: Codardo, sei la uallera di Giordano |  Sport e Vai

Non gliene passa una. Più Cassano insiste a cercare di avvalorare la sua tesi e più Renica lo rimette dietro la lavagna (per usare eufemismi). Fantantonio era tornato a parlare dello scudetto del Napoli dicendo:

Maradona il primo scudetto l'ha vinto con giocatori scarsi. Punto. Qualcuno può dire il contrario? No, perché erano scarsi. Complimenti a Maradona, non scherziamo neanche. Chi dice certe cose è in cattiva fede perché sono invidiosi di noi: si attaccassero al ca...

Oggi su Facebook l'ultima replica di Renica

In malafede ci sei solo tu che non conosci ed ignori le persone  che giudichi, non la hai  mai vista giocare quella squadra e manco conosci i giocatori per tua stessa ammissione e vuoi imporre le tue idiozie, arrogante e presuntuoso  inoltre rifiuti i confronti da codardo  che sei, sempre a disposizione!!!!!! Riguardo a Diego Maradona  se solo ti fossi permesso di parlare cosi  ti avrebbe attaccato al muro ..la differenza tra un  grande uomo e un  signor nessuno i cui giudizi valgono zero. E comunque per dirla tutta tu eri una "uallerra " (ernia ndr) di Giordano come giocatore, ovviamente questo signor nessuno non lo conosce: guardati qualche video di Bruno e forse una volta per tutte staresti zitto..

Centinaia le reazioni: "Diego era un Dio, unico, irripetibile, un Maestro. Ma senza di voi, che tecnicamente eravate di livello alto ed agonisticamente pure, quello scudetto non sarebbe mai arrivato a Napoli", oppure: "Nella vita non conta solo saper giocare bene a calcio ma contano soprattutto i valori ciò che fa diventare un grande giocatore ciò che lui non è mai stato... Vincere uno scudetto è la forza di un grande gruppo poi Diego era la ciliegina sulla torta.." e infine: "Caro Alessandro, questo fallito attraverso le sciocchezze che dice cerca la polemica per avere notorietà. Nella sua vita ha fallito su tutto, come calciatore non viene mai citato quando si parla dei grandi, inoltre di calcio non ne capisce"


Tags: cassano maradona renica

Articoli Correlati