Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 14 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Reja: De Laurentiis non l'aveva mai fatto prima

23/11/2020 08:14

Reja: De Laurentiis non l'aveva mai fatto prima |  Sport e Vai

"Da quando è arrivato Ibra a gennaio il Milan è cambiato, Pioli ha creato una squadra forte e consapevole, penso a Rebic, Calhanoglu che stanno facendo cose straordinaria, c'è una consapevolezza diverso, rincorrono palla per riconquistarla immediatamente, non sono d'accordo neanche con la rosa insufficiente, ci sono Tonali, Krunic, Conti, poi magari se ci sono occasioni  a gennaio il Milan non si tirerà indietro ma già ora è competitiva per la Champions".

Per Reja Ibra più completo di Cr7

Edy Reja è stato ospite di Radio anch'io sport su Radio1 e si è soffermato sulla gara di ieri sera al San Paolo: "Ibra aiuta anche la squadra, più di Ronaldo che cerca sempre la conclusione. Ibra fa anche gli assist non ha più l'egoismo di una volta, è più completo. Diventerà allenatore? Visto il suo carattere non credo, serve una grande pazienza ma poi non si sa mai".

Nella lotta scudetto Reja inserisce la Juve su tutti: "Pirlo sta lavorando alla Juve, ha avuto alti e bassi ma mi sembra che stia trovando la squadra giusta, è partito con i tre dietro e ora è tornato a 4. Ha qualità importanti e guardando il calendario mi sembra che sia un po' in discesa fino a dicembre a differenza delle altre. La metto sempre al primo posto nel pronostico per lo scudetto".

Reja ha fiducia nella ripresa del Napoli

"Nel Napoli rispetto agli altri anni De Laurentiis non ha mandato via nessuno e ne ha aggiunti alcuni come Petagna e Bakayoko. Ieri l'espulsione di Bakayoko è stata determinante, il rosso ha condizionato la partita. Mi aspettavo di più da Insigne, Mertens, Politano. Osimhen è mancato, è troppo importante per il Napoli ma penso che la squadra azzurra possa riprendersi. E' vero però che il Napoli si piace troppo, diventa anche lezioso nei palleggi".


Tags: ibra reja bakayoko

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE