Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 18 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Reina: So perchè ho giocato poco, ecco che farò da grande

10/05/2019 12:09

Reina: So perchè ho giocato poco, ecco che farò da grande |  Sport e Vai

Ha le idee chiare sia sul presente che sul futuro Pepe Reina. Il portiere del Milan, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni della radio spagnola 'Cadena SER'. Al Napoli era sempre titolare, in rossonero invece: "Per me è stata una stagione diversa, non ho giocato tanto ma davanti ho un fenomeno che sta crescendo tanto come Donnarumma, ha fatto una stagione spettacolare. Il mio ruolo è un po' cambiato, devo aiutare più fuori dal campo, far crescere Gigio e farmi trovare pronto quando chiamato in causa". Il futuro è già scritto: "Ad agosto avrò 37 anni, cominci a pensare al ritiro ma finchè fisicamente sto bene voglio continuare, mi piace questo lavoro e ho altri due anni di contratto col Milan, poi vedremo. Ripeto, finchè starò bene sarà il calcio a lasciare me, non il contrario. Vedo difficile chiudere la carriera in Spagna: magari, visto che in futuro voglio diventare allenatore, mi piacerebbe farlo lì. Una volta conclusa la mia carriera da calciatore torneremo a vivere nel nostro paese. Per me sarà una bella sfida. Magari qualche ex compagno di Nazionale mi chiamerà come vice, o magari chiamerò io qualcuno... Nel giro di due tre anni dovrò cambiare mentalità per adattarmi a questo nuovo ruolo".  Ultimo pensiero per Casillas: "Ho parlato con lui, l'ho sentito sollevato, felice perchè per fortuna è stato solo un brutto spavento. Ora deve godersi moglie e figli, deve prendere una decisione di testa e non di cuore. Vuole continuare? Ha guadagnato soldi per sette generazioni, basta... Ora deve godersi la vita ed essere orgoglioso di tutto quello che ha fatto".


Tags: milan Reina Donnarumma

Articoli Correlati