Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 21 Maggio 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Real, Zidane: Destino nelle nostre mani, ko con Barca non cambia niente

25/04/2017 14:55

Real, Zidane: Destino nelle nostre mani, ko con Barca non cambia niente |  Sport e Vai

Si aspettava le critiche dopo il ko interno col Barcellona che ha riaperto i giochi in Liga ma Zidane non teme un crollo del Real Madrid. Il tecnico delle merengues ironizza (“Ora si dirà che il Barcellona vincerà la Liga e che il Real Madrid non vale niente, ma so che non è vero”) e alla vigilia della gara sul campo del Deportivo La Coruna si dice fiducioso: “La squadra sta bene, pensiamo solo a prendere i tre punti al Riazor. Abbiamo bisogno di segnare più goal e soprattutto di uccidere la partita. Vedremo di rimediare domani. Quello che è successo non cambia il nostro percorso, è stata solo una gara da tre punti: andiamo avanti. Le critiche ci danno più rabbia e più voglia. Il destino è nelle nostre mani, non dipendiamo da nessuno. La pressione è sempre la stessa, serve fare il massimo in ogni partita”. Mancherà – e per parecchio – Bale mentre Isco è vicinissomo al rinnovo: “Prima della gara col Barcellona Bale mi ha detto che era al 100%, queste sono cose che non possono essere evitate, vuole giocare e quando si ha un lungo infortunio è difficile tornare in un certo modo, lo so per esperienza. Io mi fido di quello che mi dicono i calciatori. Per quanto riguarda il rinnovo di Isco, io non ho alcuna influenza: è un giocatore del Real Madrid e resta qui”.

Stefano Grandi


 


Tags: real madrid zidane bale

Articoli Correlati