Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 16 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Quelli che il calcio, ospiti e anticipazioni 28 febbraio

28/02/2021 09:57

Quelli che il calcio, ospiti e anticipazioni 28 febbraio |  Sport e Vai

Nuovo appuntamento con “Quelli che il calcio”, oggi alle 14.00 su Rai2. Con Mia Ceran, Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu saranno in studio la giovanissima campionessa europea di ciclismo, Martina Fidanza, la cui passione sportiva – come racconterà lei stessa – è affare e professione di famiglia, e Benedetta Parodi, con le storie e ricette di casa del suo ultimo libro “Una poltrona in cucina”. Ospite d’onore “il Signore degli Anelli”, Jury Chechi, con cui i conduttori si misureranno in una gara non proprio muscolare, per avere qualche chance di vittoria.

 

Nel frattempo, Enrico Bertolino seguirà la sua Inter in studio, e il maestro d’eleganza Adriano Panatta sopporterà i punzecchiamenti di Luca. 

 

La BMX, o Bicycle Motocross, è uno sport sempre più in ascesa: lo si scoprirà con le interviste di Francesca Brienza e del Signor Opisso di Enzo Paci a due campioni della disciplina dalle rampe di Verona, Mattia Furlan e Giacomo Fantoni.

 

Sui divani degli ospiti siederà il divertente scrittore baffuto Gustavo delle Noci, interpretato da Toni Bonji. La ricca offerta calcistica della domenica pomeriggio sarà seguita da Marcello Cirillo e dal comico Demo Mura per Crotone-Cagliari, dal giornalista nerazzurro Fabrizio Biasin e dall’ex gloria rossoblù Claudio Onofri a Milano per Inter-Genoa e infine da Stefania Okaka, sorella di Stefano, attaccante dell’Udinese, e dal viola Lorenzo Baglioni per la partita fra i friulani e la Fiorentina.

 


Tags: quelli che il calcio panatta fabrizio biasin

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE