Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 8 Marzo 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Protocollo violato da Juve: Capuano chiarisce, social in tilt

15/01/2021 20:13

Protocollo violato da Juve: Capuano chiarisce, social in tilt |  Sport e Vai

Dopo mesi e mesi in cui nell'occhio del ciclone c'era finito il Napoli per la presunta violazione del protocollo Figc sul Covid-19, adesso è il turno della Juve. Già, proprio la squadra bianconera che, per bocca del presidente Agnelli, aveva assicurato di rispettare i regolamenti. Juventus, invece, sanzionata a novembre (ma la Figc lo ha reso noto soltanto ora) per la tempistica sbagliata nei tamponi effettuati tra giugno e inizio luglio.

Capuano e il botta e risposta sul pasticcio Juve

Tra i più sollecitati a un parere c'è stato il giornalista Giovanni Capuano che, nella vicenda legata al rinvio di Juve-Napoli, si era pubblicamente espresso in favore dei bianconeri e della Figc. Per rispondere alle domande dei tanti followers, Capuano ha dato vita a una serie di Tweet, una sorta di botta e risposta con...se stesso. Eccoli:

"La Juventus ha violato il protocollo? Sì, non ha rispettato la tempistica dello svolgimento tamponi tra il 6 giugno e il 3 luglio 2020.

Ha "non eseguito" tamponi in quel periodo? No. Li ha fatti ma non rispettando la cadenza ogni 4 giorni imposta dal protocollo.

Ha disputato partite con giocatori non testati nelle ore precedenti? No. In tutti e 6 i casi i test sono stati eseguiti 24/48 ore prima.

E' bello che non sia stato rispettato il protocollo nella sua interezza? No, non è una bella figura.

Sono sufficienti i 4.000 euro patteggiati come sanzione? Si poteva fare meglio.

La violazione da parte della Juventus ha esposto giocatori a rischi? No. Secondo quanto ricostruito, in ritardo, i tamponi sono stati eseguiti. La sanzione pecuniaria è in linea con quanto previsto dalla nota dell'8/6/20 con cui la Figc ha normato le pene per le violazioni.

Il Napoli ha violato il protocollo Figc nel mese di ottobre in concomitanza di Juve-Napoli? No, non lo ha violato. Lo ha stabilito la Procura Figc chiedendo l'archiviazione dell'inchiesta e lo aveva scritto anche il Collegio di Garanzia del Coni.

Il thread e il tweet precedenti scritti così vi rasserenate visto che da ieri mi state chiedendo cosa ne penso. Le carte si leggono e stop. Su Juventus e Napoli questo dicono".

Tweet Capuano, social in tilt

Tantissime le reazioni ai numerosi post del giornalista. "Giovanni, perchè per altre squadre che hanno violato il protocollo c'è stata una mobilitazione di massa, una richiesta di retrocessione mentre stavolta 4000 euro sono più che suffficienti? Grazie ti seguo sempre", chiede un sostenitore del Napoli. "Quando hai scritto l’articolo su Panorama al riguardo avevi un altro “piglio”, leggermente più aggressivo, cambiato idea?", domanda un interista. "Con il Napoli, con ancora l'indagine in corso parlava di vergogna, di morte del calcio Con la Juve, confermata violazione, ha fatto cinque tweet per minimizzare e giustificare. Sei un personaggio", ironizza Gloria.

 


Tags: juventus capuano COVID-19

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE