Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 12 Giugno 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Polveriera Lazio, video contestazioni: Onazi e Hoedt rispondono

18/03/2016 09:49

Polveriera Lazio, video contestazioni: Onazi e Hoedt rispondono |  Sport e Vai

Sono ore di altissima tensione in casa Lazio dopo l'eliminazione in Europa League maturata dopo la scoppola rimediata ieri in casa dallo Sparta Prega. E se Pioli ha rimarcato nel dopo partita di non volersi dimettere la contestazione, mai sopita della tifoseria biancoceleste, è esplosa contro i giocatori.

Per il mister c’è la scritta “Pioli bla bla”, per il gruppo di calciatori non ci sono giri di parole: i giocatori vengono definiti “11 indegni”. Non manca un “Lotito ****a”, per colpire anche la dirigenza.

In particolare sono stati diffusi un paio di video che riguardano accesi diverbi avuti da Onazi e Hoedt con un gruppo di tifosi. L’olandese ha accettato il confronto e a muso duro ha replicato: “Io ho dato tutto”. Onazi invece ha invitato chi lo contestava ad andare a lavorare a casa sua. Poi il centrocampista ha chiarito su twitter: “Stanotte è stato pubblicato un video in cui litigo con una persona fuori dallo stadio. Non lo chiamo tifoso, e a breve capirete perché. Questa persona si è arrabbiata con me per la partita: tutti i tifosi hanno diritto di prendersela con i giocatori, è un loro sacrosanto diritto. Io non gli ho risposto, ma a un certo punto quella persona mi ha urlato che sono un negro di m****. Lì non ci ho visto più. La mia pelle è nera. Quindi? Ne sono fiero. Il razzismo è schifoso, sempre, in qualsiasi contesto. I tifosi della Lazio mi hanno trattato benissimo in tutti questi anni. I tifosi, quelli veri. Non chi si permette di urlarmi una cosa del genere. Sul calcio potranno dire sempre tutto quello che vogliono, perché senza i tifosi il calcio non esiste e noi calciatori non esisteremmo. Ma qui non stiamo parlando di calcio. Sì, sono negro. E ne sono fiero. Forza Lazio.

Ecco i video:


Tags: lazio tifosi contestazione Onazi Hoedt

Articoli Correlati