Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 4 Marzo 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Pioli sa come vincere nonostante il Covid

17/01/2021 11:55

Pioli sa come vincere nonostante il Covid |  Sport e Vai

Non ha fatto in tempo a gioire per il ritorno di Ibrahimovic e l'acquisto di Meitè che Pioli si è ritrovato subito a dover gestire una nuova emergenza. La lista degli indisponibili era già abbastanza lunga ma a Cagliari il tecnico del Milan dovrà fare a meno anche di Theo Hernandez e Chalanoglu, risultati positivi al Corona Virus. Pioli però non cerca alibi ed invita a non sottovalutare i sardi che a suo avviso hanno raccolto meno di quanto meritassero. Nonostante i continui problemi di assenze si respira ancora un'aria serena in casa rossonera

"La positività dell'ambiente e la sintonia che abbiamo qui a Milanello fa di noi un gruppo affiatato e coeso, la squadra sta giocando con testa e cuore. Abbiamo assenze importanti ma è questo tipo di stagione, le criticità possono arrivare da un momento all'altro, per questo dobbiamo avere una squadra pronta. Siamo stati bravi a raddoppiare sempre le energie, le qualità che avremo domani saranno importanti e ci faranno una grande gara".

Il Covid è un nemico fisso del Milan dall'inizio della stagione ma Pioli non si fascia la testa

Sono criticità che vanno affrontate con determinazione e convinzione nella forza della squadra. In queste situazioni abbiamo sempre trovato nuove energie e nuove occasioni per dimostrare il nostro valore. Un mese fa avevamo tutta la squadra a disposizione, in questa situazione possono accadere questi momenti. Abbiamo dimostrato di essere compatti, per questo il club mi ha messo a disposizione un organico competitivo. Vogliamo essere pronti a superare anche queste difficoltà

Il tecnico del Milan non pensa al titolo d'inverno  ("Conta poco") ma giudica importante il ritorno di Ibra

"Molto, deve ritrovare il ritmo partita , tutti noi conosciamo il suo spessore tecnico e caratteriale. Ha superato i fastidi muscolari, l'ho visto bene questi giorni, è pronto per giocare domani. Dire che giochiamo meglio senza Ibra è una cosa che non sta né in cielo né in terra. Le partite hai più facilità di vincere se porti avanti un'idea per tutta la gara

Inutile chiedergli di Mandzukic, che sembra a un passo dalla firma (dovrebbe arrivare in prestito per sei mesi), Pioli fa catenaccio

Noi abbiamo una partita molto importante domani, non posso commentare i giocatori che non ho a disposizione. Ho molta fiducia nei miei dirigenti, la società rinforzerà la squadra se ci sarà la possibilità

Di Meitè, preso ufficialmente dal Torino, può invece parlare liberamente

Rende ancora più competitivo un reparto che già aveva una certa solidità. Abbina qualità e quantità, mi è piaciuto molto, l'ho visto molto voglioso. Mi è piaciuto anche quando ha parlato, dimostrandosi un giocatore ambizioso


Tags: hernandez pioli Çalhanoglu

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE