Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 9 Febbraio 2023
SEGUI SPORTEVAI SU

Petagna ricorda ultima gara prima dello stop: Tutto surreale

22/03/2020 13:28

Petagna ricorda ultima gara prima dello stop: Tutto surreale |  Sport e Vai

L'anno prossimo, pare, i suoi gol li segnerà col Napoli che l'ha acquistato a gennaio per riparcheggiarlo alla Spal, ma l'ultima rete della serie A prima dello stop porta proprio la sua firma. Andrea Petagna si confessa a Dazn e ricorda: "La partita contro il Parma è stata surreale, è mancata quella tensione che c’è prima di ogni gara. Anche con i compagni facevamo fatica ad alzare il ritmo nel riscaldamento, poi mentre stavamo per scendere in campo siamo tornati negli spogliatoi, poi siamo di nuovo tornati in campo, è stata una situazione particolare. Siamo riusciti a portare a casa i tre punti e questo è stato importante per la squadra, ma spero di non giocare mai più a porte chiuse". Poi l'attaccante parla del momento difficile che tutti stanno vivendo: "Sto molto bene per fortuna. Sono a casa mia a Milano, devo dire che le giornate sono molto lunghe. Mi sveglio abbastanza presto, faccio colazione, ho la fortuna di aver un terrazzo abbastanza grande, ho un po’ di elastici, la cyclette, il tappeto per correre, quindi sono abbastanza organizzato. Mi alleno e nel pomeriggio guardo un po’ di Tv, poi aspetto la cena e si va a dormire. Non c’è molto da fare. Abbiamo un gruppo e il preparatore ci ha mandato tutti gli allenamenti da fare a casa. Valdifiori tutte le mattine alle 9:00 manda la rassegna stampa e i giornali da leggere e poi c’è un’applicazione, ‘HouseParty’, che permette di fare videochiamate fino ad otto persone. Chiaccheriamo lì".


Tags: napoli spal petagna

Articoli Correlati