Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 24 Giugno 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Pellegrini: Vi spiego che significa essere capitano della Roma

19/02/2022 10:23

Pellegrini: Vi spiego che significa essere capitano della Roma |  Sport e Vai

Per lo scudetto della Roma rifarebbe il Cammino di Santiago ("e anche molti km di più"). E'  capitano nell'anima Lorenzo Pellegrini che parla a Sportweek e si dice ottimista sul futuro dei giallorossi

Alla sfortuna non ci credo. Credo però nelle energie. Sono fissato. Ogni tanto leggo qualche libro su questo, l’ultimo è “La tua mente può tutto”. Nella vita i momenti difficili ci sono, ma penso che non esista una realtà scritta. Si può cambiarla con lucidità e positività. Perciò iniziamo così: io credo che le cose andranno sempre meglio

Essere capitano dopo Totti e De Rossi è una bella responsabilità


"La fascia è una responsabilità in campo e fuori. La mia sta anche nel far capire ai nuovi che questa non è una maglia qualunque e la Roma non è un posto di passaggio. Ho vissuto lo spogliatoio con Daniele e ho avuto un rapporto incredibile con Francesco nonostante avesse smesso. Loro sono stati grandi esempi. Soprattutto nell’approccio con chi arrivava dalla Primavera. Strano che siano fuori dalla Roma? Penso che sia strano per tutti. Sono state due leggende e per il rapporto che ho avuto con loro dico che mi piacerebbe vederli ogni giorno a Trigoria. Ma penso anche che sia da rispettare le scelte che hanno fatto. Hanno intrapreso un percorso e non gli stanno regalando nulla, anche se si chiamano Totti e De Rossi".


Tags: Roma pellegrini capitano

Articoli Correlati