Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 9 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Paratici: Discorsi da bar, critiche che fan ridere

14/03/2021 17:56

Paratici: Discorsi da bar, critiche che fan ridere |  Sport e Vai

Assicura che il risultato dell'Inter, che ha vinto allo scadere a Torino, non condizionerà la sua Juventus ("noi giochiamo partita per partita, quindi dobbiamo fare il meglio possibile per noi, senza guardare gli altri")  ma sfodera tutto il suo sarcasmo Fabio Paratici nel commentare le critiche a Ronaldo. Il ds bianconero parla a Sky prima della gara di Cagliari e dice


"Sai, mi viene da sorridere, nel senso che nella mia carriera non avrei mai pensato di poter discutere di Cristiano Ronaldo, che è un bravo giocatore, di un'operazione positiva o negativa. Cioè, io sono cresciuto in un paesino della bassa Padana, che si chiama Borgonovo Val Tidone e questi discorsi crescendo nei bar e in parrocchia li sentivo allora riguardo Rivera, Mazzola, Baggio, Platini. Mai avrei pensato di poterli affrontare a certi livelli, però questo mi fa sorridere. Anche perchè stiamo parlando di un calciatore che nel 2020 ha segnato mi sembra 41 reti in 38 partite con la Juventus, ad oggi, non cinque stagioni fa. E' il capocannoniere della Serie A, ha vinto 5 Palloni d'Oro, ho perso il conto delle Champions League, con noi ha vinto già molti titoli, è un privilegio averlo nella nostra squadra. Ce lo teniamo stretto e ce lo godiamo il più possibile. Siamo molto, molto felici di averlo con noi".

Paratici sa che ci si aspetta di più dalla Juve

“È un’annata particolare, dove si giocano tante partite. Anche a noi piacerebbe giocarle tutte bene, ma è molto più difficile rispetto al passato. Ci aspettiamo una bella partita e di portare a casa il massimo risultato. Noi dobbiamo pensare al presente, non a quello che sarà. Ci sono tredici partite, una finale di Coppa Italia... Kulusevski, ad esempio, ha vent'anni ed è in evoluzione continua. Vedremo dove renderà di più, come svilupperà fisicamente".


Tags: juventus ronaldo paratici

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE