Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 21 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Palmeri: Allegri come Castori, unico al mondo a fare certe scelte

22/09/2021 08:01

Palmeri: Allegri come Castori, unico al mondo a fare certe scelte |  Sport e Vai

Duro attacco ad Allegri da parte di Tancredi Palmeri. Il giornalista di Beinsport, nel suo editoriale per Tmw, addossa praticamente tutte le colpe del momento no della Juve al suo tecnico e scrive

Allegri è un Castori che ce l’ha fatta....praticamente Allegri gioca nella stessa identica maniera.... non c’è nessuna scusa perché giochi senza capo né coda, non abbia uno straccio di idea che sia una su quello che vuole per reparto, manco Allegri fosse un Pirlo qualunque al primo anno di esperienza su una qualsiasi panchina, e infine si debba sentire scaricare le colpe sistematicamente sui giocatori - proprio come faceva Pirlo l’anno scorso, che però non aveva né una ventennale esperienza alle spalle, né soprattutto aveva avuto il tempo di lavorare come invece ha fatto Allegri nel precampionato.

il catenaccio dal minuto 1 contro il Milan, con tanto di vantaggio al minuto 4 e il perdurare di zero proposta di gioco, è stata una delle dimostrazioni di maggiore pochezza tattica viste in Serie A da una squadra così forte. Non si vedeva la favorita del campionato essere così rinunciataria da tempo immemorabile, e non per calcolo strategico ma proprio per insipienza del proprio allenatore.


E in cima a questo, Allegri non ha trovato di meglio che lamentarsi di chi è entrato in campo, dimenticandosi di aver imbastito un arroccamento insensato, e poi ci ha anche spiegato che Cuadrado e Chiesa in squadra sono insostenibili assieme.  Ma Chiesa poi: letteralmente il giocatore più decisivo della Juve, probabilmente uno dei migliori 5 nell’intera Serie A, quello che cambia il volto alla Juventus. In tutto il mondo, c’è solo un allenatore che metterebbe in discussione Chiesa in questa Juventus: per sfortuna di Federico, è proprio l’allenatore della Juventus. Eppure, anche così la Juve può ancora vincere lo scudetto: perché Allegri le teste le sapeva gestire bene, e perché soprattutto la rosa bianconera rimane la più completa. Ma adesso dimostri perché vale 9 milioni di € all’anno, più del doppio di ogni altro allenatore in Serie A (Mourinho escluso, noblesse oblige).


Tags: juventus allegri chiesa

Articoli Correlati