Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 12 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Paganini rivela mosse mercato Juve e Inter

01/11/2020 10:30

Paganini rivela mosse mercato Juve e Inter |  Sport e Vai

Siamo solo al 1 novembre ma c'è già chi pensa al mercato invernale. Sono bastate 5-6 partite più quelle di coppa per far capire ad alcune società che qualcosa manca e che bisogna correre ai ripari. Lo conferma sui social Paolo Paganini. L'esperto di mercato della Rai rivela che Juve e Inter stanno riflettendo su alcuni colpi mentre gli unici club che non hanno di questi problemi sono Napoli e Milan. Paganini scrive su twitter:

È già tempo di interrogativi di mercato invernale per le big. Alla Juventus si interrogano se sia il caso di prendere un regista,  Arthur non è stato  bocciato ma da quello che so le uscite (programmate ma che poi non ci sono state) di Khedira e Bernardeschi servivano per andare a prendere un regista. All’Inter se sia il caso invece di prendere un vice Lukaku. Per ora Milan e Napoli non hanno questi problemi.

I tifosi danno suggerimenti sui social

Fioccano reazioni e consigli sul web: " Il regista servirebbe, come una mezzala di ruolo ed un terzino sinistro. Ma chi??" o anche: " Scambierei Bernardeschi con Eriksen", oppure: " La Juventus il regista l'aveva e l'ha ceduto nell'operazione più idiota che io abbia visto negli ultimi anni. Anche se se la gioca con la genialiata di Chiesa, effettivamente..".

Un tifoso dell'Inter si chiede: "La domanda più grossa è perché Conte non riesce a fare una squadra competitiva con uno spogliatoio simile ....?? ". Infine: "Napoli e Milan magari non hanno questi problemi perché hanno deciso di provare a utilizzare tutti i giocatori in rosa!!!".


Tags: juventus arthur paganini

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE