Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 18 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Orrico: Avevo ragione su Petagna, mi sbagliavo su Insigne

23/03/2021 12:36

Orrico: Avevo ragione su Petagna, mi sbagliavo su Insigne |  Sport e Vai

"Non vedo un allenatore migliore del Napoli di Gattuso, ma sono fatti di De Laurentiis, farà come gli pare ma i conti alla fine li fa sempre male quando manda via i tecnici". Corrado Orrico boccia l'idea del club azzurro di cambiare tecnico per la prossima stagione. L'ex tecnico dell'Inter parla a Radio 1 station durante la trasmissione "Il sogno nel cuore" e dice: "Con tutti gli accidenti che ha avuto, pover'uomo,  è tornato a vincere quando sono tornati gli attaccanti, poi è stato creato un clima ostile nei suoi confronti con le chiamate agli altri allenatori ma Gattuso è stato molto bravo".

Orrico era stato criticato per aver bocciato Petagna, considerato non all'altezza di Mertens e Osimhen: "Non è una scarpa vecchia, intendiamoci, è un discreto giocatore ma a Napoli gli attaccanti sono sempre stati di primissima qualità. E' sempre stato così nella storia. Petagna è incline agli spaghetti, veniva dalla Spal, mi sembrava sovrappeso. Osimhen invece mi sembra non sia da bocciare, si è messo anche a dieta. Far gol nel campionato italiano però è difficile, Gattuso è stato bravissimo a reggere senza i due centravanti titolari, lo ammiro, se non avrà altri accidenti di sorta porterà il Napoli in Champions. Il Napoli gioca bene, ha perso punti importanti con qualche sciocchezza fatta in difesa, ma ce la può fare. Atalanta, Milan e Napoli sono le tre che giocano meglio".

Infine un passaggio su Insigne: "Insigne non mi piaceva molto fino a due anni, prima si limitava a quel crossetto per Callejon, trovavo esagerato quei riconoscimenti che gli facevano ma ora è cresciuto, fa lavoro difensivo, segna come prima non faceva. Bene per il Napoli e per la Nazionale, mi sono ricreduto


Tags: napoli Orrico petagna

Articoli Correlati