Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 7 Luglio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Napoli, senti che dice Hamsik: Io sono qua

06/05/2022 08:15

Napoli, senti che dice Hamsik: Io sono qua |  Sport e Vai

L'anno prossimo potrebbe ritrovarsi avversario del Napoli in Champions con il Trabzonspor, con cui ha vinto il campionato turco. Marek Hamsik si confessa al Corriere dello sport e dice

    «È la manifestazione più bella del mondo. C’è un’atmosfera magica, che spero di poter rivivere. Vedremo cosa accadrà, non ci è ancora chiaro se avremo accesso diretto, per colpa del ranking. Ma le situazioni sono da definire. Non oso pensare al sorteggio, alla eventualità che dalla pallina esca il nome Napoli. Non provo ad immaginare le sensazioni».

Napoli è sempre nel cuore


    «È stato e resta un amore grande, che ho vissuto appieno per dodici anni. Conservo amicizie, pure nella squadra ovviamente, anche se la mia riservatezza e la mia scarsa vena da comunicatore mi frenano. Ma sento quando è possibile De Laurentiis, dal quale ho ricevuto testimonianze di affetto vero che non sono mai svanite dal giorno dell’addio. Ho contatti con Maurizio Micheli, il capo dell’area scouting che mi portò in Italia a Brescia ed al quale devo tanto. Poi anche i compagni, certo».

Il suo addio a Napoli non fu mai festeggiato

    «Accadde tutto così in fretta, c’era il campionato in corso. Ma non è mai troppo tardi per rivedersi, magari organizziamo una partita di addio al San Paolo, lo facciamo con DeLa. Oppure se vogliono che quando chiudo passi a fare il dirigente, io alzo la mano e dico: eccomi qua».
 

Ultimo pensiero su Lobotka, che sponsorizzò proprio lui


«Ed ho visto ciò che ha fatto quest’anno. Non avevo dubbi sulle sue qualità, che ha finalmente potuto mostrare. Lo sa che sono stato io a consigliarlo, glielo ricordo spesso»


Tags: napoli de laurentiis hamsik

Articoli Correlati