Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 18 Aprile 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Napoli, caso Mario Rui parla l'agente

05/03/2021 20:57

Napoli, caso Mario Rui parla l'agente |  Sport e Vai

Mario Giuffredi, procuratore sportivo e agente di Mario Rui, è interventuto ai microfoni di radio Kiss Kiss Napoli per chiarire la polemica scoppiata nelle ultime ore attorno al suo assistito e smentisce tutto.

Come sempre i giornalisti a Napoli provano a fare i numeri uno al mondo. Ho sentito che Mario Rui è stato cacciato dal Gattuso, che ha trattato male un giocatore della primavera. Insomma tante cose, che ovviamente non sono vere che non sono state verificate da nessuno. Non c'è nulla di vero, anche perché quando arrivano i ragazzi della primavera, Mario è sempre tra i primi ad accoglierli come fossero fratelli più piccoli. Detto questo, è chiaro che non si tratta di cose reali. Nessuno ha avuto alcun problema con nessun ragazzino, tantomeno con Gattuso.

Sassuolo fotografa la stagione del Napoli

E sulla gara pareggiata 3-3 dal Napoli al Mapei Stadium contro il Sassuolo, Giuffredi spiega:

è una partita che fotografa al meglio la stagione del Napoli. Mi spiego: gli azzurri stanno vivendo un'annata con tanta sfortuna. Contro il Sassuolo recuperi la partita, la ribalti e po all'ultimo secondo sei costretto ad arrenderti in quel modo a un rigore. C'è sfortuna, troppi infortuni e ogni volta si paga ogni minima disattenzione. Visto l'andamento della gara, è normale che i calciatori abbiano provato un po' di sconforto. Anche perché ribaltare e poi vincere una gara complessa come quella con il Sassuolo avrebbe potuto far scattare la molla per andare in Champions League.

 


Tags: napoli gennaro gattuso Mario Rui

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE