Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 20 Maggio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Napoli, buona fine con tanti record e occhio ai numeri sul titolo d'inverno

30/12/2017 09:26

Napoli, buona fine con tanti record e occhio ai numeri sul titolo d'inverno |  Sport e Vai

Per il buon inizio bisognerà aspettare (poco, martedì 2 gennaio c'è già la coppa Italia con l'Atalanta e alla Befana c'è il Verona) ma la buona fine d'anno c'è stata per il Napoli. Battuto il Crotone, titolo d'inverno matematico. Parlano i numeri. Il Napoli nell'anno solare ha ottenuto 99 punti: 31 vittorie, 6 pareggi e 2 sconfitte. In ogni caso, un bottino maggiore della Juventus, che però ha vinto il titolo di campione d'Italia nel 2016-2017. Le statistiche offensive e difensive sono tra le migliori d'Europa: 96 gol fatti e 30 subiti, in trasferta, non una sconfitta esterna in Serie A in tutto il 2017, i risultati utili consecutivi sono 23. Sarri dice giustamente che non significa niente essere campioni d'inverno, ma i conti li sa fare anche lui: 48 punti in classifica, una proiezione che dice 96 finali e uno storico che insiste sul numero 99, ovvero l'impressionante cifra di punti messa assieme dalla banda azzurra nell'arco del 2017. E poi va ricordato che nelle ultime dieci stagioni di Serie A, chi ha concluso in vetta il girone d’andata è anche riuscito a vincere il campionato in 9 occasioni. Ovvero sempre, tranne in una circostanza, che Sarri ricorderà benissimo. Stagione 2015-2016, Napoli campione d'inverno, Juventus campione d'Italia. Per il resto, tranne il 2015-2016, il campionato italiano ha regalato ben poche sorprese negli ultimi anni. Nel 2013-2014, la Juve sconfisse la Roma 3-0 il 5 gennaio, chiudendo il girone d’andata davanti e lanciandosi verso uno scudetto conquistato poi a quota 102 punti. Nel 2009-2010, l’anno del Triplete, l’Inter prima di vincere il campionato aveva finito in testa anche in inverno. Bottino dei nerazzurri al giro di boa: 45 punti e +8 sul Milan. Nel 2003-2004 era stato il Milan invece campione d’inverno (insieme alla Roma), grazie alla vittoria in trasferta sul Brescia con rete di Pancaro. I rossoneri avrebbero poi vinto il titolo con 82 punti, +11 sulla Roma. Insomma, negli ultimi 14 anni solo una volta il trend del girone d'andata non è stato confermato a fine stagione: protagoniste in quell'occasione il Napoli e la Juventus, rispettivamente ricordi negativi e positivi.

 

 

 


Tags: napoli inverno sarri

Articoli Correlati