Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 26 Gennaio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Napoli, Anguissa non è preoccupato per gennaio

01/10/2021 20:39

Napoli, Anguissa non è preoccupato per gennaio |  Sport e Vai

Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, il centrocampista azzurro, Zambo Anguissa è tornato sulla sconfitta in Europa League contro lo Spartak Mosca e ha spiegato:

Spiace per il risultato di ieri, avremmo voluto vincere ancora dopo le vittorie consecutive. Ora dobbiamo concentrarci sulla Fiorentina e dimenticare quanto accaduto ieri. Certo, perdere fa male e non vogliamo perdere mai, giochiamo sempre per vincere. Con la Viola sarà importante. Il rosso di Mario Rui? Siamo uniti e quello che ci siamo detti nello spogliatoio a fine gara resta lì. Siamo tutti con Mario, è un guerriero. Spalletti ci ha detto di pensare alla prossima gara, per la qualificazione in Europa League è tutto aperto, dobbiamo restare concentrati.

Poi, sulla possibilità di vincere lo scudetto e sulla Coppa d'Africa, Anguissa rivela:

Napoli è una città che vive di calcio. Sono felice di aver fatto questa scelta, i tifosi sono accezionali. Però pensiamo gara dopo gara, sarà il tempo a dirci dovo possiamo arrivare. Scendiamo sempre in campo per vincere, questo è certo. A Firenze vogliamo riscattarci. Gennaio? Sarà difficile lasciare i compagni, ma per noi è un onore poter giocare la Coppa d'Africa. In ogni caso, il Napoli ha grandi calciatori in rosa e sono convinto che con la mentalità della squadra si possa continuare a vincere. Perché è la squadra che fa i calciatori, l'importante è la squadra. Sono convinto che senza noi africani il Napoli continuerà a fare la differenza perché ha calciatori forti.

Infine, sul riscatto:

Qui ho avvertito subito la fiducia di tutti e ho capito di aver fatto la scelta giusta. Quando è arrivata la proposta non ci ho pensato due volte. Ora però non penso al contratto, voglio solo giocare. Sarà il tempo a dire se meriterò il riscatto.


Tags: napoli Coppa d'Africa Anguissa

Articoli Correlati