Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 10 Maggio 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Mourinho: Scappai dopo il Triplete per paura di dover dire no al Real

26/05/2020 16:20

Mourinho: Scappai dopo il Triplete per paura di dover dire no al Real |  Sport e Vai

"Potrei scrivere un libro di 1.000 pagine sui miei due anni all'Inter. Può essere che un giorno lo farò, ma prima devo chiedere il permesso ai ragazzi perché ci sono molte storie vietate". Josè Mourinho si racconta a The Atletic rievocando l'avventura in nerazzurro: "Quando ho parlato l'ultima volta con Materazzi dopo la finale di Madrid è stato come abbracciare tutti i giocatori, cosa che ho cercato di non fare. Ero in campo con loro nelle celebrazioni, quando abbiamo ritirato le medaglie e sollevato la coppa. Ero con loro ma poi non sono tornato nello spogliatoio perché non volevo dire addio, non volevo partire con loro verso Milano perché la gente diceva che avevo un contratto con il Real Madrid. Non era vero. Avevo un accordo, ma non avevo un contratto firmato. Volevo davvero andare al Real Madrid in quel momento. Volevo davvero provare a vincere il campionato spagnolo dopo i campionati inglese e italiano. Ma temevo che se fossi tornato a Milano con la squadra e, con la reazione dei giocatori e dei tifosi, non sarei riuscito a ripartire. Posso dire di essere scappato, sono scappato da loro. Pochi giorni dopo, ho firmato con il Real Madrid. Solo dopo tornai a Milano e incontrai a cena il presidente Moratti".


Tags: inter moratti mourinho

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE