Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 21 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Mou: Gerrard al Chelsea e Lampard all’Inter i miei grandi rimpianti

19/01/2015 11:01

Mou: Gerrard al Chelsea e Lampard all’Inter i miei grandi rimpianti |  Sport e Vai

L’aver sognato di portare Lampard all’Inter e Gerrard al Chelsea, senza riuscirci pur essendo a un passo, sono i due grandi rimpianti di mercato di Josè Mourinho. Lo ha confessato lo Special One che ha rivelato come nel 2005 fosse stato vicinissimo ad acquistare Gerrard, la bandiera del Liverpool che ha deciso che finirà la carriera in Mls a Los Angeles: “Gerrard è una leggenda per il Liverpool e per tutta la Premier, un avversario che ho sempre ammirato. Abbiamo fatto di tutto per acquistarlo e ci eravamo quasi riusciti, sognavo un centrocampo con lui, Lampard e Makelele anche se a me personalmente non aveva mai detto di sì. E’ sempre stato un “red” e penso che la sua sia stata una decisione giusta. Il suo mancato acquisto è stata una delle più grandi delusioni che ho avuto sul mercato, assieme a quando avevo quasi preso Lampard per l’Inter. Anche in quel caso eravamo vicinissimi ma non è successo”. L’errore di Gerrard dello scorso anno, che ha tagliato le gambe al Liverpool consentendo al City di vincere il campionato, è diventato però oggetto di scherno da parte dei tifosi del Chelsea, che gli hanno dedicato una canzoncina ironica, regolarmente intonata ogni domenica a Stamford Bridge. Un’abitudine che a Mou non va giù: “Non mi piace per niente, un paio di volte può anche essere divertente ma insistere all’infinito no, un giocatore come lui merita rispetto. Abbiamo tante canzoni, non c’è bisogno di intonare questa”.

Stefano Grandi             


Tags: inter chelsea mourinho liverpool gerrard lampard

Articoli Correlati