Sport E Vai  Sport e Vai
Martedì 9 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Moratti pizzica Insigne e elogia Adl: un modello, avessi fatto io come lui

14/11/2021 09:49

Moratti pizzica Insigne e elogia Adl: un modello, avessi fatto io come lui |  Sport e Vai

Il rimpianto di oggi non è aver lasciato la presidenza dell'Inter, cedendo la società, ma averla gestita solo col cuore. Massimo Moratti guarda il calcio di oggi e trova l'esempio. Parlando a Il Mattino dice

Ha ragione De Laurentiis: il calcio è proprio come un'azienda. Dove ci vuole sempre oculatezza. Magari l'avessi capito anche io...Il suo Napoli merita lo scudetto

In quel Napoli c'è un giocatore che piace all'Inter, ovvero Insigne. Moratti gli darebbe il benvenuto

Insigne andrebbe bene in qualsiasi squadra, ha sempre qualcosa in più anche se il vero peccato è che in Nazionale non riesce mai ad esprimersi per quello che vale veramente. Visto che è in scadenza non c’è neppure bisogno di fare follie. Che effetto mi farebbe vedere Insigne con una maglia diversa da quella del Napoli? È il calcio di adesso. Mio padre non voleva cambiare i giocatori che amava di più. Quando comprese che bisognava farlo, preferì lasciare l’Inter. E io lo capisco. C’è chi pensa che dopo il Triplete avrei dovuto vendere qualcuno, ma sarebbe stata una follia, una totale prova di irriconoscenza e anche una ingiustizia. Poi, come dimostra anche la Juventus di adesso, ricostruire una squadra non è una cosa semplice


Tags: moratti de laurentiis insigne

Articoli Correlati