Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 18 Ottobre 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Montella: Con Totti vado d'accordo perché non ci sentiamo

24/04/2021 09:51

Montella: Con Totti vado d'accordo perché non ci sentiamo |  Sport e Vai

E' rimasto ancora con la Roma nel cuore e sogna di tornarci. Vincenzo Montella è da un po' fuori dal giro e si confessa al Corriere dello sport, dice di apprezzare Fonseca ("anche per lo stile”) e apre la porta al suo ritorno in capitale perchè per l'Aeroplanino la Roma è

un percorso incompiuto” due volte. Nel primo caso speravo di rimanere come allenatore e non è stato possibile. Peccato, mi sarebbe piaciuto impostare un progetto dall’inizio. Nel secondo hanno scelto un altro (Zeman), dopo vari sondaggi. Ci lasciammo male perché ci avevo creduto. Sì, nel 2012 mi sentivo l’allenatore della Roma.

Viene ricordata la Litigata con Baldini

Ci furono delle divergenze. Niente di grave, anzi con Franco mi sento ancora. E stimo Sabatini. Sinceramente non ricordo di averli cacciati di casa come si è detto. A distanza di anni comunque ho capito: mi volevano bloccar per evitare che prendessi altre strade, come spesso capita ai dirigenti, e intanto sondavano diversi allenatori. Purtroppo rimasi con il cerino in mano ma nel calcio succede. E per fortuna mi chiamò subito la Fiorentina, dove facemmo cose straordinarie. Se tornerò alla Roma? Ammetto che la Roma è una sorta di punto debole. È parte di me. Qui ho giocato, vinto, allenato. Magari non è troppo tardi per riprovarci

Infine un pensiero per Totti e De Rossi

“De Rossi in Nazionale? Ha il mestiere dell’allenatore nel dna, ha fatto un’ottima scelta. Stando sul campo accumulerà la giusta esperienza. Cosa farà Totti da grande? Qualsiasi cosa, credo. Dopo aver visto il documentario, lo vedo bene anche come attore…Siamo ancora amici: andiamo d’accordo perché non ci sentiamo tanto, siamo due persone riservate. Ci pensano le nostre mogli a tenerci uniti”.


Tags: Roma totti montella

Articoli Correlati