Sport E Vai  Sport e Vai
Domenica 2 Ottobre 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Mondiali, l'eroe dell'Olanda Krul: "Van Gaal mi aveva avvisato per i rigori"

06/07/2014 11:06

Mondiali, l'eroe dell'Olanda Krul: "Van Gaal mi aveva avvisato per i rigori" |  Sport e Vai
krul olanda

Una mossa unica nel suo genere e per la storia dei Mondiali. Non poteva che essere la mente, un po' pazza e geniale, di Louis Van Gaal a partorire il cambio del portiere a 30 secondi dalla fine dei supplementari di Olanda-Costarica. Geniale ancor di più perchè la mossa si è rivelata vincente: Tim Krul ha ripagato la fiducia del ct orange parango i rigori di Ruiz e Umana e portando l'Olanda in semifinale.

"Van Gaal mi aveva avvisato. Era una cosa preparata e sapevo che ci sarebbe stata questa possibilità - ha ammesso l'eroe olandese - Van Gaal mi ha detto 'Credi in te'. Sono contento di aver ripagato la sua fiducia". Poi il portiere arancio, che ha avuto l'ardire di irretire i giocatori sudamericani con i movimenti e le parole, parla del sogno mondiale e di una chance da titolare: "Ho realizzato un sogno, quella appena vissuta è stata un'emozione incredibile. Ai calci di rigore un portiere ha tutto da perdere, ma Ora titolare con l'Argentina? Sarebbe bello, non so".

Van Gaal, con la solita faccia tosta spiega i retroscena della scelta: "Avevo preannunciato a Krul che c'era questa possibilità. A Cillessen, invece, non avevo detto niente. Non volevo rovinare la sua preparazione". Da considerare che Krul, nel Newcastle in Premier League ha parato 2 rigori su 20: niente di eccezionale si potrebbe dire per azzardare il cambio in vista dei rigori se non fosse che Cillessen, che poco prima aveva tenuto l'Olanda in corsa nei supplementari, in carriera ha fatto peggio: dal dischetto è sempre stato battuto.

Sono pochi i precedenti nella storia del calcio. Osvaldo Jaconi, tecnico del Castel di Sangro, nel 1996 in uno spareggio per la promozione in B contro l'Ascoli tolse De Julis e mise dentro Spinosi che parò il rigore decisivo a Milana. Andò male invece a Michael Büskens, allenatore del Greuther Furth, in semifinale di Coppa di Germania 2012 quando Fejzic, neoentrato al 118', non arrivò nemmeno a giocarsi i rigori, fece autogol (palo e schiena) un minuto più tardi.


Tags: mondiali VAN GAAL brasile 2014 mondiali 2014 Krul Olanda-Costarica Calcio Calcio in Olanda

Articoli Correlati