Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 18 Giugno 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Milito: Icardi-Lautaro, insieme si può: vai Spalletti provaci

13/10/2018 09:33

Milito: Icardi-Lautaro, insieme si può: vai Spalletti provaci |  Sport e Vai

Da un argentino che è entrato nella storia a una coppia di argentini che potrebbe emularlo. Diego Milito è l'eroe del Triplete dell'Inter e parlando alla Gazzetta in vista del derby si sofferma su Icardi e Lautaro Martinez dicendo: “Se Mauro può essere il nuovo Milito? Me lo auguro, so che cosa significa l’Inter per lui. Però cerco di evitare i paragoni perché ogni giocatore ha il suo modo di stare in campo, le sue qualità, una capacità diversa dagli altri di essere importante per la sua squadra. Mauro sta facendo vedere grandissime cose anche in Champions e ha lo stesso desiderio dell’Inter: vincere tanto insieme. Lautaro è un giocatore completo per struttura fisica, qualità tecnica e mentalità. Ecco, la sua personalità colpisce tanto: è giovane ma sa cosa vuole e come ottenerlo. Sa imporsi, e alla sua età non è da tutti. Farà una grande carriera. Mi aspettavo questo impatto in Italia. E sono convinto che all’Inter farà benissimo. Già lo sta facendo ma sarà sempre meglio perché Lautaro può crescere tantissimo. Regalerà al popolo nerazzurro tantissime soddisfazioni. Secondo me i grandi giocatori possono sempre essere complementari. Hanno la capacità di adattarsi al compagno e alle esigenze della squadra. Spalletti li conosce, li vede ogni giorno e sa che cosa vuole per la sua squadra. Magari ci vorrà del tempo, ma possono giocare insieme». Tocca a Spalletti trovare la pozione magica. E poi ‘via col Tango”. Il principe è ottimista sul futuro dei nerazzurri: “L’Inter di oggi è sulla buona strada per tornare in alto. Ha degli ottimi giocatori e un grande allenatore. Deve cercare di ridurre in fretta il gap e quello è possibile soltanto continuando a fare prestazioni importanti come nell’ultimo mese. La Juventus resta sempre tra le migliori, però l’Inter ha la possibilità di lottare fino in fondo“. Domenica c'è il Milan: “Il derby è il derby, una partita speciale, molto sentita. E quando la giochi sai che avrai addosso gli occhi di tutto il mondo, perché è un vero evento. Bisogna mettere tutto quello che si ha in campo: grinta, determinazione e voglia di vincere. Perché il derby non è una partita che puoi solamente giocare: il derby si deve vincere. Sempre“. Per Milito anche in Europa l'Inter può fare strada: “L’inizio del girone è stato ottimo e in più ci sono tanti margini di miglioramento. Spalletti parte da una buona base, adesso deve fare un percorso importante perché poi giocare la Champions è diverso da ogni altra competizione. Ma l’Inter ha la qualità e le carte in regola per poterla giocare da protagonista“.


Tags: inter milito Icardi

Articoli Correlati