Sport E Vai  Sport e Vai
Giovedì 18 Agosto 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, Suma: Deve imparare la lezione di Pirlo

01/01/2022 07:58

Milan, Suma: Deve imparare la lezione di Pirlo |  Sport e Vai

Si sofferma sulle critiche a un talento rossonero Mauro Suma nel suo editoriale per Milannews. Il direttore di Milan tv dopo aver ricordato che Elliott nelle ultime sette sessioni di mercato (dall’estate 2018 all’estate 2021) ha un differenziale negativo di 217,79 milioni di euro fra entrate ed uscite (spese totali 416,57 mln, entrate totali 198,78 mln) e quindi ha speso più di tutti, scrive  in merito al calo di Brahim Diaz

Sento dire: Brahim Diaz è sparito, Brahim Diaz è debole fisicamente, caro Milan ti ci vorrebbe un Calhanoglu per sostituirlo. Il calcio mediatico italiano è esattamente questo: due mesi top e ti portano via dalla sera alla mattina, due mesi senza acuti e sei da buttare. Senza fare alcun tipo di paragone, per qualità e caratteristiche, fra Andrea Pirlo e Brahim Diaz, ricordo che la pregiudiziale fisica era un motivo di critica per Ancelotti quando mise il fuoriclasse bresciano al centro del campo davanti alla difesa rossonera. Critiche al diapason, quando con Pirlo in mezzo al campo la Juventus vinse, volando via in contropiede il centrocampo rossonero, 2-1 lo scontro diretto nel novembre 2002. Fu allora che Andrea si mise di buzzo buono e decise che dal punto di vista fisico si sarebbe preparato sempre di più e sempre meglio. Critica smontata negli anni. Del resto, a centrocampo, il tema del contrasto e del tempismo nell'intercetto, era particolarmente cruciale. Brahim è di un livello diverso da quello di Pirlo, gioca in una zona diversa di campo e ha altre caratteristiche che non deve perdere per appesantirsi sul piano fisico. Anche se ricordo bene, contro la difesa molto fisica della Juventus, come colpiva e come volava a Torino Brahim nello scorso mese di maggio, credo che come fece Pirlo anche Diaz deve trasformare la critica in un punto d'onore. Lottare sempre di più sui contrasti degli avversari ed essere atleticamente e fisicamente sempre più pronto

 


Tags: milan pirlo diaz

Articoli Correlati