Sport E Vai  Sport e Vai
Lunedì 4 Marzo 2024
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, Ordine: Cardinale deve decidere in fretta

30/03/2023 08:06

Milan, Ordine: Cardinale deve decidere in fretta |  Sport e Vai

Si sofferma su una questione che riguarda sia Milan che Inter Franco Ordine nel suo editoriale per Milannews, ovvero la vicenda-stadio. Questi i passaggi principali

Personalmente faccio il tifo perché Inter e Milan, alla fine di questa telenovela disarmante, vadano via da Milano e si sistemino chi a Rozzano e chi a Sesto San Giovanni così da lasciare San Siro deserto per i prossimi anni. In quel caso mi augurerei un intervento della corte dei conti che metta nel mirino l’attività di quei consiglieri che hanno determinato una perdita economica di quella portata alle casse comunale. Sul punto, l’ultimo quesito di grande attualità è un altro. Sul tema stadio Sala è stato scavalcato a sinistra da alcuni componenti della sua pittoresca maggioranza facendogli perdere quel ruolo di leader che il sindaco di una metropoli dovrebbe conservare per tutto il mandato. Insomma c’è da chiedere al sindaco Beppe Sala: ma chi guida palazzo Marino, Monguzzi o Sala?

Decidere in fretta. La chiusura è un modestissimo suggerimento a Gerry Cardinale, azionista di maggioranza del Milan. Visto che ha al suo fianco una società esperta in costruzione di impianti sportivi e che a Sesto San Giovanni c’è disponibile l’area ex Falck, non si lascia intrappolare dalla burocrazia milanese e punti dritto su chi è disponibile a far costruire lo stadio nuovo.


Tags: milan stadio cardinale

Articoli Correlati