Sport E Vai  Sport e Vai
Venerdì 5 Marzo 2021
Scitec Nutrition - Integratori Scitec in offerta
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, l'obiettivo sfumato rifiuta il rinnovo

27/01/2021 19:02

Milan, l'obiettivo sfumato rifiuta il rinnovo |  Sport e Vai

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport, il difensore della Fiorentina Nikola Milenkovic avrebbe rifiutato di rinnovare il proprio contratto con la Viola. Il no del nazionale serbo riapre quindi la telenovela andata in onda la scorsa estate, rendendo ora più probabile un suo approdo in rossonero.

Il contratto di Milenkovic con la Fiorentina scadrà a giugno 2022, dopo di che il difensore sarà libero di trovare un'altra sistemazione. Le squadre interessate non mancano, con il Milan schierato in prima linea a pronto a trovare l'accordo con il 23enne nato a Belgrado e a chiedere uno sconto ai Viola.

Il Milan non molla Milenkovic

La questione dovrebbe potersi sbloccare già alla fine di questa stagione. Dopo di che, alla scadenza mancherà un solo anno e strappare alla Fiorentina le prestazioni di un Milenkovic che rischia di diventare un separato in casa, potrebbe essere molto più agevole rispetto a qualche mese fa, quando Maldini e Massara si trovarono di fronte a un muro di 30-40 milioni difficilmente superabile.

Battere la concorrenza delle inglesi

A giugno, un'apertura da parte della Fiorentina è quindi altamente preventivabile, se il club di Commisso non vuole rischiare di perdere il ragazzo senza intascare un euro. Il Milan dovrà essere bravo a monitorare l'evolversi della situazione e piazzare la zampata al momento più opportuno, in modo da battere anche la concorrenza di diversi club di Premier League.


Tags: milan Calciomercato Milenkovic

Articoli Correlati

Questo sito fa uso di cookie.
Continuando la navigazione su questo sito web (quindi cliccando sul pulsante "PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE" o cliccando all'esterno di questa area) si autorizza l'impiego di cookie.
Per informazioni dettagliate sull'impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".Qui è anche possibile revocare l'autorizzazione all'impiego di (alcuni) cookie presenti.

PROSEGUI NELLA NAVIGAZIONE