Sport E Vai  Sport e Vai
Mercoledì 6 Luglio 2022
SEGUI SPORTEVAI SU

Milan, l'ammissione di Galliani sull'era Berlusconi

04/09/2021 19:06

Milan, l'ammissione di Galliani sull'era Berlusconi |  Sport e Vai

Intervenuto ai microfoni di Radio Deejay, l'ex amministratore delegato del Milan e attuale Ad del Monza, ha tracciato un parallelo tra il calcio di oggi e il calcio segnato indelebilmente dal grande Milan targato Silvio Berlusconi. Galliani ha spiegato:

Quello di oggi è un calciomercato completamente diverso da quello passato. Una volta eravamo leader. Oggi, la Serie A ha perso appeal, prima era un campionato d'arrivo, ora non più. Penso che questo sia dovuto principalmente alla questione diritti tv. In Premier fatturano sei milioni, da noi solo due... 

Poi, sull'era Berlusconi e la cessione di Lukaku, Galliani rivela:

Con le regole di oggi e il Fair-play finanziario, Berlusconi non sarebbe mai riuscito a portare il Milan dal settimo posto in classifica al tetto d'Europa. Anche perché, oggi come fa una squadra italiana a rifiutare 115 milioni per un calciatore?


Tags: milan adriano galliani fair play finanziario

Articoli Correlati